menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gubbio Modena, probabili formazioni | Ardemagni in dubbio, fuori Perticone e Turati

Domani, sabato 25 febbraio alle 15, al 'Barbetti' si gioca il recupero di Gubbio-Modena. Torna ad essere lunga la lista degli infortunati; Ardemagni è convocato ma la sua presenza in campo è molto a rischio

Un'altra occasione per provarci, un'altra occasione per dimostrare che chi pensa male sbaglia, un'altra occasione per cominciare la risalita in apnea verso la salvezza. E' vietato sbagliare, non si sa più come dirlo. Domani, sabato 25 febbraio alle 15, il Modena recupera la ventiseiesima giornata di campionato a Gubbio per il secondo scontro diretto consecutivo. Meglio correre ai ripari, prima di dover inevitabilmente lasciare punti pesanti contro squadre che tra poco cominceranno la vera lotta per play off da un lato e salvezza dall'altro. Cuttone o meno, è il caso di dirlo, urgono punti, non uno alla volta, ma a botte di tre. Modena, non rovinarti con le tue stesse mani! Ad arbitrare l'incontro sarà il signor Merchiori di Ferrara.

QUI GUBBIO - Una squadra che sta cercando di costruire la propria salvezza tra le mura del 'Barbetti' dove ha conquistato ben 19 dei 23 punti totali. Si contende il titolo di peggior attacco del campionato proprio con il Modena che ha totalizzato 25 reti, solo una in più rispetto alla squadra umbra. Per quanto riguarda la difesa, la sfida, sempre solo di una rete, è vinta proprio dal Gubbio con 39 reti subito contro le 40 del Modena. La gara di andata al 'Braglia' finì in pareggio con un poco esaltante 1-1 che fece addormentare tutti sugli spalti.

QUI MODENA - Ancora una volta non basta una mano per contare gli infortunati, tanto da costringere Agatino Cuttone a convocare quattro ragazzi della primavera che saranno presumibilmente in panchina. Ciaramitaro non ha recuperato, Rullo e Gilioli non sono una novità, Diagouraga non è nemmeno preso in considerazione, Cellini è ancora indisponibile; a questi si aggiungono Dalla Bona, Turati e Perticone. "Il momento è difficile, ma solo in parte - ha detto mister Cuttone - e  la classifica ci da ragione nonostante le due partite in meno. L'importante è continuare con l'atteggiamento giusto, compatto come abbiamo visto a Brescia. I ragazzi stanno lavorando bene, ma l'aspetto fisiologico non si può cambiare perciò chi ha avuto difficoltà martedì potrebbe averle ancora domani. Dovremo giocare senza tensioni e liberi mentalmente, magari con più precisione sul piano del palleggio e migliorando la fase offensiva, ma non subire gol è già un buon punto di partenza. Ardemagni e Greco stanno bene, ma l'importante è l'aspetto psico-fisico; per me non è cambiato nulla dal punto di vista dell'atteggiamento e sul piano tecnico e vado avanti con serenità".

PROBABILI FORMAZIONI

GUBBIO (4-4-2): Donnarumma; Benedetti, Caracciolo, Cottafava, Duarte; Farina, Nwankwo, Sandreani, Bazzoffia; Guzman, Mastronunzio.
MODENA (4-3-1-2): Caglioni; Jefferson, Perna, Carini, Milani; Nardini, Petre, Signori; Di Gennaro; Stanco, Greco.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni anti-Covid, si apre la prenotazione per i 60-64enni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento