rotate-mobile
Sport

Livorno Sassuolo, probabili formazioni | Tanti esordi tra i neroverdi

E' una delle squadre che ha agito di più sul mercato fino ad ora il Sassuolo, andando a puntellare la formazione con innesti di categoria. Inizia quindi un nuovo campionato domani per i neroverdi, con una squadra tutta rinnovata

Partita carica di significati e di tensione quella di domani al Picchi di Livorno tra amaranto e neroverdi. All'Ardenza, infatti, ci si gioca una buona fetta di possibilità di permanenza in Serie A. Le due squadre, infatti, lottano nella zona bassa della classifica e chi vincerà domani potrà dare una piccola svolta al campionato. All'andata, al Mapei Stadium, furono i labronici ad avere la meglio, imponendosi con un 4-1 che fece scalpore in Emilia, ma nella partita più importante fin qui disputata dalle due squadre, a portare a casa l'intera posta in palio (e che posta!) è stato il Sassuolo che, vincendo per 1-0 lo scorso 18 maggio al 'Braglia', conquistò la Serie A. A dirigere l'incontro sarà il signor Celi.

QUI LIVORNO - UNa buona partenza in campionato e poi la discesa libera. Nelle ultime nove partite, il Livorno ha portato a casa solamente un punto. Esonerato Nicola, la panchina è stata momentaneamente affidata a Perotti che ha perso nella sua unica uscita. Richiamato poi Nicola, quest'ultimo non è stato poi effettivamente rimesso alla guida della squadra che domani, per la prima volta, avrà Di Carlo in panchina, proprio colui che sembrava tanto vicino al Sassuolo nei giorni precedenti al match contro il Milan. Nessun problema di formazione per il nuovo allenatore amaranto che potrà schierare la squadra 'tipo'.

QUI SASSUOLO - La vittoria contro il Milan aveva esaltato l'ambiente e fatto pensare alla svolta, invece contro il Torino, al Mapei Stadium, i neroverdi ci sono ricascati, peccando ancora una volta di inesperienza su un campo pesantissimo dove contava più l'astuzia rispetto al bel gioco. Di Francesco in settimana ha perso altri due giocatori per uno scontro in allenamento: Gazzola e Magnanelli sono stati operati ciascuno ad una mano e non potranno prendere parte alla gara. In compenso, nel giro di pochi giorni, dopo Ariaudo e Manfredini, sono arrivati altri quattro rinforzi: Biondini, Sansone, Rosi e Mendes. Di questi, pare che i primi tre possano già esordire domani contro il Livorno.

PROBABILI FORMAZIONI
LIVORNO (3-5-2):
Bardi; Coda, Emerson, Ceccherini; Mbaye, Biagianti, Luci, Duncan, Greco; Emeghara, Paulinho.
SASSUOLO (4-3-3): Pegolo; Rosi, Antei, Manfredini, Longhi; Biondini, Marrone, Kurtic; Berardi, Zaza, Sansone.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livorno Sassuolo, probabili formazioni | Tanti esordi tra i neroverdi

ModenaToday è in caricamento