rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Sport

Modena Nocerina, probabili formazioni | Bergodi: "Per vincere servirà umiltà"

Si gioca domani, sabato 17 marzo alle 15, allo stadio 'Braglia' Modena-Nocerina, uno scontro diretto per la salvezza. Bergodi sa che l'avversario non andrà sottovalutato

Per il Modena del "Bergodi bis", domani sarà la prova del nove. Dopo i bei successi casalinghi contro Cittadella e Padova, arriva al 'Braglia' la Nocerina in piena rinascita, fanalino di coda della Serie B, ma ancora aggrappata a tante speranze di salvezza che la rendono una delle squadre più difficili da affrontare. Sarà di vitale importanza non sottovalutare l'avversario e mettere in campo tutta la grinta possibile. A dirigere l'incontro sarà il signor Gallione di Alessandria.

QUI MODENA - Ai soliti infortunati (Rullo, Gilioli, Turati, Petre e De Vitis) e al disperso Fabinho, si aggiunge l'assenza di Perticone squalificato. "La situazione di classifica non è ancora tranquilla, ma abbiamo un buon margine di vantaggio sui play out - ha detto mister Bergodi -. Per loro domani non sarà l'ultima spiaggia perché il campionato è ancora lungo, ma cercheranno il colpaccio. Hanno cambiato sistema di gioco e hanno un'ottima fase offensiva, con giocatori piccoli e veloci, perciò noi dovremo essere lucidi ed equilibrati in entrambe le fasi. I ragazzi stanno bene e i risultati positivi sono utili per raggiungere la salvezza il prima possibile. Domani sarà un crocevia importantissimo. Sono contento per i gol di Ardemagni e Di Gennaro, che significano aver fatto un bel lavoro di squadra in cui tutti partecipano all'azione e anche alla fase difensiva. Ora abbiamo autostima, coraggio e consapevolezza nei nostri mezzi ma domani servirà umiltà".

QUI NOCERINA - Reduce da una vittoria contro il Gubbio e riagganciata la speranza della salvezza, la Nocerina arriverà a Modena senza Rea, Barusso e Giuliatto, ma riacquista Farias. "A Modena dobbiamo andare con lo spirito giusto e contro un avversario magari dalle motivazioni inferiori stando ai punti in classifica - ha detto mister Auteri -. All’andata contro il Modena fu una partita bruttina, determinata dagli episodi a livello di risultato finale. Però il Modena è squadra che ha notevoli qualità davanti. Di Gennaro è uno che da pochi riferimenti ed è molto bravo anche sulle palle inattive. Da gennaio hanno aggiunto Ardemagni, dobbiamo fare attenzione a queste qualità offensive dei nostri avversari".

PROBABILI FORMAZIONI

MODENA (4-3-1-2): Caglioni; Jefferson, Perna, Carini, Milani; Nardini, Dalla Bona, Signori; DI Gennaro; Ardemagni, Greco.
NOCERINA (4-2-3-1): Concetti; Laverone, Figliomeni, Pomante, Bolzan; Mingazzini, Bruno; Pagano, Merino, Catania; Castaldo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena Nocerina, probabili formazioni | Bergodi: "Per vincere servirà umiltà"

ModenaToday è in caricamento