menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Modena SudTirol, probabili formazioni | Ancora tante assenze tra i canarini

Non riesce ancora ad avere la rosa al completo mister Pavan che dovrà riconfermare a grandi linee la squadra vista contro il Bassano sabato scorso al 'Braglia'

Torna in campo al 'Braglia' il Modena dopo solo una settimana per la seconda gara casalinga consecutiva. L'obiettivo minimo è la vittoria, che è arrivata solo una volta e lontano da casa in questo campionato. La squadra è ancora in emergenza per i tanti infortuni e affronterà un avversario di categoria che non vince dalla prima giornata.

QUI MODENA - Recuperati Schiavi e Marino, mentre Laner non è ancora al top ma sarà convocato. Assente Besea per una pubalgia, non convocato nemmeno Basso così come Salifu. Mister Pavan ha quindi ancora problemi a centrocampo dove anche Giorico ha accusato qualche problemino ma dovrebbe essere regolarmente in campo dal primo minuto. Torna tra i convocati anche Calapai, che sarà però in panchina e al suo posto in campo il terzino Accardi che fino ad ora si è sempre fatto trovare pronto.

QUI SUDTIROL - Scenderà in campo con un 4-3-3 il SudTirol di mister Viali che può contare su gran parte della rosa, eccezion fatta solo per Lomolino che ha un problema al ginocchio. Non al top della condizione Tulli che potrebbe comunque essere in campo, ma dovrà vincere il ballottaggio con Sparacello. Indecisione anche al centro della difesa dopo Di Nunzio si contende la maglia da titolare con Baldan.

PROBABILI FORMAZIONI
MODENA (4-2-3-1):
Manfredini; Accardi, Cossentino, Marino, Popescu; Laner, Giorico; Schiavi, Tulissi, Loi; Ravasi.
SUDTIROL (4-3-3): Marcone; Tait, Di Nunzio, Bassoli, Sarzi; Furlan, Obodo, Fink; Ciurria, Gliozzi, Tulli.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia. A Modena circolazione sospesa lungo il percorso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento