rotate-mobile
Sport

Novara Carpi, probabili formazioni | La prima di mister Pillon, si passa al 4-4-2

Debutto per mister Pillon domani pomeriggio a Novara. Il nuovo allenatore biancorosso dovrebbe puntare sul 4-4-2 con Mbakogu e Ardemagni in attacco. Aglietti, invece, proprorrà il 4-3-3 con il tridente d'attacco formato da Lepiller, Sansovini e Lazzari

PILLON: “Voglio un Carpi da combattimento” Debutto di Bepi Pillon sulla panchina biancorossa al “Piola” di Novara. Fischio di inizio domani alle 15. Per il Carpi si tratta della seconda trasferta consecutiva dopo quella di Cittadella costata la panchina a Stefano Vecchi, “che non aveva più in mano la squadra”, citando il patron Bonacini. Una gara molto delicata, che il Carpi affronta dopo una settimana un po’ particolare. Il “normalizzatore” Pillon ha analizzato alla vigilia gli aspetti salienti del match in terra piemontese: “Mi aspetto un Carpi aggressivo su ogni pallone, combattivo fino all’ultimo. Queste devono essere le nostre caratteristiche e sarà fondamentale esprimerle anche a Novara in quello che io considero uno scontro diretto. Bisognerà giocare senza timore mettendo in pratica le cose che abbiamo preparato. Massima attenzione sui calci piazzati, in settimana abbiamo insistito molto su questo aspetto, i dettagli sulle marcature sono fondamentali e possono essere decisivi. Il Novara è in una brutta situazione ma è ricco di qualità ed esperienza. Penso a Rubino ed a Sansovini, ma non solo i soli da cui dobbiamo guardarci. I dubbi di formazione per Novara sono diversi. In difesa ballottaggio Legati-Romagnoli per un posto di centrale accanto a capitan Pesoli. Sugli esterni Letizia e Gagliolo. Concas, Lollo, Porcari e Di Gaudio sulla linea di centrocampo. Memushaj, allenatosi poco per via di una fastidiosa influenza, partirà dalla panchina. In avanti sarà uno tra Mbakogu e Sgrigna (match winner all’andata) a far compagnia ad Ardemagni. Tra i piemontesi sempre fuori Pesce, i dubbi nel 4-3-3 di Aglietti sono in mezzo (Laner o o Marianini?), e in avanti (Lepiller o Manconi?).

I PRECEDENTI Quarto viaggio per il Carpi a Novara. Nei tre precedenti si sono alternati tutti i possibili risultati. Nella “C” 64/65 finì 2-2 (ma al 45’ era 0-2! ), nella C2 88/89 0-1 (gol di Aguzzoli, tappa importante per la promozione in C1 della squadra di Tomeazzi), rivincita piemontese otto stagioni più tardi (1-0, rete di Giordano).

LE PROBABILI FORMAZIONI 
NOVARA (4-3-3):
Kosicky, Crescenzi, Perticone, Vicari, Lambrughi; Laner, Buzzegoli, Faragò; Lepiller, Sansovini, Lazzari. All.: Aglietti. In panchina: Tomasig, Golubovic, Ludi, Marianini, Rigoni, Parravicini, Manconi, Gonzalez, Rubino. 
CARPI (4-4-2): Colombi; Letizia, Pesoli, Romagnoli, Gagliolo; Concas, Lollo, Porcari, Di Gaudio; Mbakogu, Ardemagni. All.: Pillon. In panchina: Kovacsik, Legati, Bertoni, Sperotto, Acosty, Pasciuti, Lollo, Bianco, Sgrigna. 
ARBITRO: Bruno di Torino (Vicinanza-Pentangelo/Caso)??

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Novara Carpi, probabili formazioni | La prima di mister Pillon, si passa al 4-4-2

ModenaToday è in caricamento