rotate-mobile
Sport

Spezia Carpi, probabili formazioni | Lunedì di passione al 'Picco' per i biancorossi

Tocca al Carpi l'anticipo della quinta giornata di Serie B. I biancorossi dovranno affrontare l'insidiosa trasferta a La Spezia dove troveranno, tra gli altri, l'ex Ardemagni

Per il Carpi non c’è stato neanche il tempo di leccarsi le ferite e di assorbire gli effetti della battaglia col Trapani.  Un allenamento, una rifinitura ed è di nuovo tempo di scendere in campo, al “Picco” di La Spezia, per il monday night (20.30).  Il calcio televisivo reclama una partita anche di lunedì, una volta sacro riposo settimanale di musei, barbieri e…pallonari.  
Castori due giorni fa aveva detto: “E’ dura recuperare, ma vale per tutti, quindi non mi lamento. Per forza di cose cambieremo, viste le due squalifiche, ma non mi fascio la testa e non piango le assenze per un fatto di correttezza nei confronti di chi sarà chiamato a scendere in campo”.  Fuori gli squalificati Gagliolo e Pasciuti, torna a disposizione Concas per la prima volta in questa stagione. Poli potrebbe essere dirottato a sinistra, con la conferma al centro di Suagher.   A centrocampo si ripresenta Porcari, ci sono chances anche per Mbaye al posto di Bianco (che è in diffida). Tridente quasi certo con Concas-Mbakogu-Di Gaudio. 
Lo Spezia ha cambiato pelle. Non più disordinata collezione di figurine, ma un progetto di vera squadra dopo la rivoluzione estiva voluta dal patron Volpi, stanco di tirar fuori quattrini a vuoto. Il patron ha rivoluzionato quasi tutto, rosa, quadri dirigenziali, staff tecnico. Ora sul Golfo si parla croato, con Bjelica in panchina (esperienze austriache, anche in Champion’s), Datkovic, Brezovec più il confermato Culina in campo, e Miskovic, molto di più di un semplice membro del Cda.  Partenza lenta, con sconfitta a Varese. Poi, però, lo Spezia si è scoperto micidiale davanti al suo pubblico, dove ha fatto il pieno anche se col minimo scarto.  Venerdì le aquile hanno vinto il derby a spese dell’Entella con gol di Catellani, che si è trovato nel posto giusto al momento giusto, come ogni goleador di razza.     Niente conferenza per Castori, ha parlato solo il tecnico spezzino Bjelica: “Forse cambieremo qualcosa, anche se 72 ore sono sufficienti per recuperare”.  Sul Carpi ha detto: “Una squadra forte in contropiede, da rispettare assolutamente”. E così sia.

 GLI EX: il ds Giuntoli, Lollo, Bianco e Porcari da una parte, Nocchi e Ardemagni dall’altra.

I PRECEDENTI: in Liguria sono dodici, con il Carpi che conduce 5-2, con cinque pareggi.  L’anno scorso, sabato 7 settembre  2013, la prima storica vittoria in serie B dei biancorossi (0-2), alla terza giornata, con gol di Concas e Inglese. 

PROBABILI FORMAZIONI
SPEZIA (4-4-2
): Chichizola; Madonna, Datkovic, Ceccarelli, Migliore;  Culina, Brezovec, Juande, Cisotti; Catellani, Ebagua. All.: Bjelica. (In panchina Nocchi, Bakic, Sammarco, Ardemagni, Piccolo, Gagliardini, Valentini, Situm, De Col). 
CARPI (4-3-3): Gabriel;  Struna,  Romagnoli, Suagher, Poli;  Lollo, Porcari, Bianco; Concas, Mbakogu, Di Gaudio.  All.: Castori.  (In panchina Dossena, Nava, Letizia, Sabbione, Embalo, Mbaye, Inglese, Gatto, Lasagna). 
ARBITRO:   Candussio  di Cervignano d. F.  (Bolano-Calò)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spezia Carpi, probabili formazioni | Lunedì di passione al 'Picco' per i biancorossi

ModenaToday è in caricamento