rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Sport

Spezia Modena, probabili formazioni | Esperimento Gulan e Manfredini titolare

Una gara inutile sulla carta che potrebbe però far finire i canarini ottavi in classifica; una piccola soddisfazione, ma perché non togliersela?

Ultima giornata, ultima partita, ultima possibilità di dare una piccola soddisfazione ai tifosi e a tutto l'ambiente, sia per quanto riguarda il Modena, sia per quanto riguarda lo Spezia. Domani, sabato 18 maggio, alle 14.30 si giocherà una delle partite della categoria "inutili", ovviamente ai fini della classifica, tra i ragazzi di Cagni e quelli di Novellino. Entrambe le formazioni tengono a fare bene e a regalare un ultimo risultato positivo ai tifosi al termine di un campionato deludente sotto certi aspetti. Lo Spezia era partito con l'intenzione di tentare la promozione, possibilmente diretta, e si è in realtà trovato a lottare per la salvezza; il Modena puntava ai play off e ha ugualmente lottato per la salvezza, uscendo dalla zona calda qualche turno prima rispetto ai liguri. Ad arbitrare l'incontro sarà il signor Abbattista di Molfetta.

QUI SPEZIA - Nonostante la scarsa rilevanza della partita, Cagni non pensa di dare spazio ai giovani o a chi ha giocato meno e schiera undici titolari della stagione, compresi Sansovini appena recuperato, l'ex canarino Di Gennaro e Antenucci; non sarà della partita invece Porcari. Probabilmente nelle intenzioni della formazione ligure c'è di tentare di scavalcare qualche squadra in classifica per cercare di chiudere in modo positivo, davanti al proprio pubblico, un campionato di delusioni.

QUI MODENA - Spazio a Manfredini e Gulan alto a sinistra potrebbero essere le due novità rilevanti su cui conta Novellino per battere lo Spezia. "Ci sono tanti giovani, può darsi che qualcuno faccia uno spezzone di partita - ha detto mister Novellino -. Ci tengo a fare bene perché non dimentico cosa mi hanno riservato curva e tifosi, quindi voglio finire in modo positivo un campionato che ci deve insegnare qualcosa per il prossimo anno. Non ho parlato con Casari di mercato, anche perché l'area tecnica compete a Cannella. Il fatto di giocare ad un orario diverso domani non mi piace, facciamo tutti sacrifici e meritiamo di essere uguali: bisognerà rivedere alcune cose il prossimo anno, come ad esempio la sosta invernale".

PROBABILI FORMAZIONI
SPEZIA (3-4-1-2):
Guarna; Romagnoli, Goian, Benedetti; Madonna, Bovo, Musacci, Sammarco; Di Gennaro; Sansovini, Antenucci.
MODENA (4-4-2): Manfredini; Osuji, Gozzi, Andjelkovic, Minarini; Nardini Signori, Moretti, Gulan; Surraco, Ardemagni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spezia Modena, probabili formazioni | Esperimento Gulan e Manfredini titolare

ModenaToday è in caricamento