rotate-mobile
Sport

Torino Carpi, probabili formazioni | Biancorossi, all'Olimpico vale quasi una stagione

Biancorossi a caccia di punti per alimentare la speranza di salvezza. Castori: “Importante sì, fondamentale no. Granata forti, Ventura un maestro. Ma ci siamo anche noi e daremo tutto. E non facciamo tabelle”

Castori ci prova in tutti i modi a derubricare la partita di domani (ore 15, stadio Olimpico di Torino) a “importante” tout court, come tutte le altre. Fa bene dal suo punto di vista di allenatore a dire che: “Non è una gara fondamentale. Perché non faccio distinzione di importanza tra una gara e l’altra e tra un ciclo di partite e l’altro. Certo, Fiorentina, Napoli e Roma erano squadre di altissimo livello. Ma nessuna gara era proibitiva e non ho mai passato questo messaggio alla squadra. Il Torino è un’avversaria forte, ma siamo concentrati su quello che dobbiamo fare. Ovvero una prestazione di un certo livello, dopo aver analizzato a dovere anche gli errori delle ultime gare. Ventura è un maestro di calcio, l’ho affrontato diverse volte in passato quando ero a Cesena o all’Ascoli. Sono anche andato a studiarlo quando allenava il Bari. Il Torino ha una sua precisa fisionomia, punta sul palleggio che prima ti attrae e poi ti colpisce in velocità con Immobile e Belotti. Tuttavia non possiamo stare troppo a guardare chi abbiamo di fronte ma dare tutto, più del massimo, per centrare il risultato”.
“Lo stadio Olimpico pieno? E’ una carica in più anche per noi, siamo una squadra che si sa caricare di fronte a un ambiente caldo”.
 
DAL CAMPO – Castori non ha Pasciuti ancora indisponibile, ma porta a Torino anche Poli e Martinho, e per la prima volta anche De Guzman.
Ventura ha convocato venti giocatori per la partita contro il Carpi, che vinse all’andata 2-1, cogliendo il suo primo storico successo in A. Non c’è Gazzi. Previsti più di 22 mila spettatori, attratti dai prezzi praticati dal club del presidente Cairo, che ha convocato “tutti” allo stadio. Anche da Carpi partiranno 300 tifosi, qualcuno anche di buon mattino per un “pellegrinaggio” alla basilica di Superga. Poi dritti all’Olimpico…

PROBABILI FORMAZIONI
TORINO (3-5-2
): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Peres, Benassi, Vives, Baselli, Molinaro; Belotti, Immobile. 
CARPI (4-4-1-1): Belec; Zaccardo, Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Sabelli, Cofie, Bianco, Di Gaudio; Lollo; Mbakogu. 
ARBITRO: Gavillucci di Latina (ass. Longo/Lo Cicero, quarto uomo Peretti; add. Fabbri/La Penna)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino Carpi, probabili formazioni | Biancorossi, all'Olimpico vale quasi una stagione

ModenaToday è in caricamento