rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Sport

Verona Modena, probabili formazioni | Marcolin punta ancora sul 4-4-2

Trasferta impegnativa e affascinante per i canarini che domani, domenica 30 dicembre alle 18, chiuderanno l'anno 2012 per quanto riguarda la Serie B nel posticipo della prima giornata del girone di ritorno andando al 'Bentegodi' ad affrontare il Verona

La terza contro la quarta, otto punti di distacco in classifica, sei punti sul campo. Probabilmente alla fine del campionato sarà proprio il distacco tra queste due squadre a decretare o meno la possibilità di giocare i play off. Intanto però domani inizia il girone di ritorno che, dopo la prima giornata, verrà interrotto per un mese e questo potrebbe portare a grandi cambiamenti all'interno delle squadre. Certo per affrontare il mese di riposo e di mercato al meglio, sarebbe importante vincere al 'Bentegodi' contro il temibile Verona. Ad arbitrare l'incontro sarà il signor Di Bello di Brindisi.

QUI VERONA - Per i gialloblù veneti questa partita è troppo importante per rimanere attaccata alle prime due al termine di questo girone di andata e per non farsi scappare la possibilità della lotta per la promozione diretta. Mister Mandorlini dovrebbe mandare in campo il tridente Bojinov, Cacia, Rivas che spaventa ogni difesa.

QUI MODENA - Rientra dalla squalifica Signori, ma Marcolin intende proseguire con il suo 4-4-2 che ha portato fino ad ora buoni risultati. "Veniamo da un buon momento in cui abbiamo fatto buone prestazioni con un assetto nuovo e continueremo su questa linea - ha spiegato il Mister -. In ogni partita vedo la possibilità di fare il risultato e le ambizioni di classifica sono la spinta in più per affrontare al meglio la partita di domani che per tanti motivi ha il profumo di Serie A. Siamo sereni di testa ed entrambe le squadre sono consapevoli della propria forza. Abbiamo due capocannonieri (Ardemagni e Cacia ndr), perciò anche dal punto di vista dello spettacolo sarà una partita ad alti livelli. Sono quasi cinque partite che proponiamo il 4-4-2 e il sacrificio dei ragazzi sta portando i risultati, perciò continuiamo così. Loro hanno giocato una partita in più nell'ultimo mese contro l'Inter perciò forse avremo un piccolo vantaggio fisicamente".

PROBABILI FORMAZIONI
VERONA
(4-3-3): Rafael; Abbate, Moras, Maietta, Albertazzi; Hallfredsson, Jorginho, Gomez; Bojinov, Cacia, Rivas.
MODENA (4-4-2): Colombi; Gozzi, Andelkovic, Perna, Gulan; Pagano, Moretti, Osuji, Lazarevic; Stanco, Ardemagni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona Modena, probabili formazioni | Marcolin punta ancora sul 4-4-2

ModenaToday è in caricamento