rotate-mobile
Sport Serramazzoni

Rachele Barbieri argento agli Europei di ciclismo su strada

Un altro alloro per la giovane ciclista di Serramazzoni , grande promessa delle due ruote sia su pista che su strada. Le congratulazioni dell'Amministrazione comunale con il vicesindaco Fabio Merciadri: “Premiati i sacrifici suoi e della famiglia”

Serramazzoni ancora in festa per Rachele Barbieri. La giovane ciclista di Stella sta proseguendo nella sua straordinaria stagione agonistica e, dopo le due medaglie d'oro conquistare ai campionati europei Junior su pista, svoltisi a metà luglio ad Atene, nell'inseguimento a squadre e nella corsa a punti, ha allungato la sua collezione di trofei piazzandosi al secondo posto agli europei su strada di categoria disputatisi nello scorso fine settimana a Tartu in Estonia, subito alle spalle della compagna di squadra Nadia Quagliotto.

A Rachele, ora attesa da un altro impegno importantissimo, i Campionati Mondiali su pista, che si terranno ad Astana in Kazakhistan arrivano le congratulazioni dell'Amministrazione comunale di Serramazzoni, rappresentata dal vicesindaco e assessore allo sport Fabio Merciadri.

“Siamo molto contenti e orgogliosi per l'ennesimo risultato positivo raggiunto da Rachele – commenta – che si aggiunge alle vittorie di Atene. Sono successi che premiano i grandi sacrifici che lei e la sua famiglia stanno facendo e l'Amministrazione comunale, ma credo davvero di interpretare i sentimenti di tutti i cittadini di Serramazzoni, le rinnova le sue congratulazioni e le manda un grosso in bocca al lupo in vista dei prossimi importanti impegni, che la porteranno a vestire la maglia azzurra ai Campionati Mondiali”. 
  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rachele Barbieri argento agli Europei di ciclismo su strada

ModenaToday è in caricamento