Sport

Ravenna Modena 0 - 0 | I canarini non sanno più vincere

Reti inviolate contro il Ravenna per il Modena che perde terreno rispetto ai primi posti in classifica; sono ormai tre le gare dei gialloblù senza vittorie

Pareggia ancora il Modena che conquista solo un punto e si allontana dai primi posti in classifica. Nel primo tempo ad avere più occasioni sono i padroni di casa che mettono più volte in difficoltà la retroguardia gialloblù impegnando anche Narciso. All’11’ è Mokulu a provarci, ma il tiro è troppo debole ed è facile preda per il portiere canarino. L’occasione più importante arriva al 33’ quando Martignago crossa, Narciso sfiora con la punta delle dita lasciando la palla a vagare in area e Ingegneri sulla linea di porta riesce definitivamente a liberare esultando poi con i compagni per l’ottimo intervento. Solo un minuto più tardi anche il portiere gialloblù viene chiamato in causa, questa volta da Papa e ancora una volta deve parare. Il primo tempo si chiude poi con un tiro di Gerli, l’unico del Modena nel primo tempo, che finisce però alto sopra alla traversa. Non succede praticamente nulla ad inizio ripresa, con le squadre che cercano di cambiare qualcosa per dare una scossa al match. Al 68’ il primo squillo del secondo tempo quando Mignanelli arriva al cross sulla sinistra e mette il pallone sui piedi di Tulissi che è ad un passo dalla porta, ma in scivolata alza troppo il pallone che colpisce la traversa ed esce. Al 73’ Bearzotti lascia i compagni in inferiorità numerica avendo preso il secondo cartellino giallo, ma il Modena non sembra accusare troppo il colpo e continua a provare a spingere per trovare il gol. L’ultima occasione è per i canarini al 90’ quando conquistano una punizione da bella posizione, ma il pallone si infrange contro la barriera.

RAVENNA (3-5-2): Tomei; Shiba, Boccaccini, Codromaz; Ferretti (70′ Sereni), Papa, Benedetti (64′ Esposito), Rocchi (93’ Marozzi), Zanoni; Mokulu, Martignago (70′ Cesaretti). A disp.: Tonti, Raspa, Alari, Mancini, Caidi, Perri, Fiore. All.: Colucci
MODENA (4-3-1-2): Narciso 6.5; Bearzotti 5, Ingegneri 6.5, Pergreffi 6, Mignanelli 6.5; Corradi 6 (57′ Tulissi 5.5), Gerli 6, Prezioso 5.5 (46′ Muroni 6); Sodinha 6 (74′ Mattioli s.v.); Luppi 5.5 (81′ Varutti s.v.), Spagnoli 5.5. A disp.: Gagno, Chiossi, Zaro, De Santis, Davì, Castiglia, Monachello, Scappini; All.: Mignani

ARBITRO: sig. Colombo di Como

NOTE: ammoniti Benedetti, Prezioso, Shiba, Bearzotti, Rocchi, Mignanelli. Espulso Bearzotti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ravenna Modena 0 - 0 | I canarini non sanno più vincere

ModenaToday è in caricamento