rotate-mobile
Sport

Il Modena Rugby 1965 si ferma sul più bello, sconfitta nel derby

A Bologna non bastano le mete di Utini, Uguzzoni e Luca Venturelli: la Reno vince 23-19 e si conferma al comando del girone

Arriva a Bologna la prima sconfitta del 2015 del Modena Rugby 1965. Nel fango del campo Barca gli uomini di Ogier perdono 23-19 con il Reno e portano a casa soltanto un punto, che gli consente tuttavia di mantenere la seconda posizione in classifica.

Nel Modena si rivede dal 1’ minuto Gibellini, che affianca capitan Faraone e Milzani in prima linea, mentre in mediana ancora fiducia alla coppia Rovina-Tepsanu. A sbloccare il match è il centro felsineo Natale, che dopo un quarto d’ora porta i suoi sul 5-0. Al 21’ è Utini a marcare la meta del pari, poi la trasformazione di Marzougui completa il sorpasso: 7-5. Il vantaggio geminiano non dura nemmeno 5 minuti: la Reno, trascinata dalla mischia, va in meta altre due volte nel giro di dieci minuti, con Savoia prima e Fuina poi. Prima del cambio di campo è Uguzzoni a tenere in partita il Modena Rugby 1965: la sua meta e la trasformazione di Marzougui portano i verdeblù al minimo scarto.

Si riprende sul 15-14 per il Reno, che parte meglio anche nella ripresa. Forte anche di un uomo in più (giallo a Marco Venturelli), il Reno allunga con un piazzato di Sacchetti, poi, a un quarto d’ora dal termine, mette a segno il colpo decisivo con la meta di Scafidi, che fissa il punteggio sul 23-14. Per Modena si allontana anche la possibilità di raccogliere il punto bonus, ma l’orgoglio verdeblù porta alla meta nel finale di Luca Venturelli, che consente ai geminiani di muovere ancora la classifica e rimanere a +7 dalla zona retrocessione.

Il campionato di serie B resterà fermo per due settimane, per lasciare spazio all’Italrugby e al suo Sei Nazioni; Modena sarà di nuovo in campo domenica 22 febbraio a Collegarola con Cecina.

Tabellino
Reno Bologna-Modena Rugby 1965 23-19

Marcature: 15’ meta Natale nt, 21’ meta Utini tr Marzougui, 25’ meta Savoia nt, 36’ meta Fuina nt, 40’ meta Uguzzoni tr Marzougui; 56’ cp Sacchetti, 68’ meta Scafidi nt, 80’ meta Venturelli L. nt.
Reno Bologna: Sacchetti; Flicori (62’ Vallone), Cavedale, Natale, Venturi (76’ Zambrella); Fuina, Furetti; Scafidi (73’ Graziosi), Rossi (69’ Ruggeri), Savoia; Pesci, Faggioli (37’ Dall’Omo); Vito (69’ Corsini), Datti (23’ Bertuzzi), Murgulet. All. Fava e Venturi.
Modena Rugby 1965: Utini; Trotta P. (44’ Martines), Lanzoni (47’ Catellani), UguzzoniMarzouguiTepsanu (65’ Orlandi), Rovina; Venturelli M., Venturelli L., Gambini (71’ Furghieri); Dormi, Montalto (50’ Stachezzini); MilzaniGibellini (58’ Salici), Faraone. N.e.: Rizzi. All. Ogier.
Arbitro: Meneghini.
Note: Ammoniti: 33’ Murgulet (Reno), 54’ Venturelli M. (Modena), 79’ Ruggeri (Reno). Risultato primo tempo 15-14. Punti conquistati in classifica: Reno Bologna 5, Modena 1.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Modena Rugby 1965 si ferma sul più bello, sconfitta nel derby

ModenaToday è in caricamento