menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

GolfiaMO: nasce il Modena Golf Network, la prima rete provinciale del golf a livello italiano

Dalla sinergia tra Modena Golf & Country Club di Formigine, Club Giardino di Carpi, Monte Cimone Golf Club di Sestola e Poli Golf di Modena un messaggio chiaro: “A Modena e provincia il golf è una realtà consolidata, e abbiamo intenzione di farla crescere invitando le famiglie nelle nostre splendide strutture”

La pratica del Golf, che a livello mondiale è lo sport più seguito al mondo e apprezzatissimo nei paesi di cultura anglosassone (seguito da più di 390 milioni di fan tra Stati Uniti, Canada  ed Europa), sta progressivamente prendendo piede anche in Italia. Indicativo, da questo punto di vista, come la quota media azzurra dei giovani che praticano questo sport sia la più alta in Europa: 10,3%, 2 punti in più dell’Inghilterra e un 1⁄2 punto in più del Galles, nazioni dove il golf ha una lunghissima tradizione.

Per lanciare questo bellissimo gioco in maniera ancor più decisa e capillare, nasce ora il Modena Golf Network, la prima rete provinciale di golf club a livello italiano. Nata dalla collaborazione di quattro realtà prestigiose come Modena Golf & Country Club ASD di Colombaro di Formigine, che vanta un campo a 18 buche di prestigio italiano ed europeo, progettato nel 1987 dal celebre campione tedesco Bernhard Langer, Club Giardino ASD, con il suo Golf Practice Centre, il Centro benessere e gli altri numerosi servizi a pochi minuti dal centro cittadino di Carpi, il Monte Cimone Golf Club ASD di Sestola, con le sue 9 buche in una splendida valle, lontano da traffico e smog, e il Poli Golf SSD, il campo pratica a pochi passi dal cuore di Modena, ideale per trascorrere piacevoli pause pranzo o pomeriggi in compagnia di amici e parenti, il MGN copre, da nord a sud, tutto il territorio provinciale, e si propone, attraverso un cartellone di appuntamenti e una comunicazione condivisa, di diffondere il più capillarmente possibile la pratica golfistica in ogni fascia d’età, dai giovani agli adulti.

GolfiaMO, questo lo slogan scelto per la campagna che ha il suo cuore nella pagina Facebook MGN – Modena Golf Network, e che si rivolge a un pubblico di famiglie e di giovani di "tutte le età", per invitarli a vivere e praticare il golf come esperienza di condivisione, divertimento e relax in luoghi bellissimi, immersi nel verde e dunque a contatto con la natura, all’insegna del benessere a 360°.

Primo appuntamento del cartellone di eventi sarà domenica 8 aprile presso il Modena Golf & Country Club di Formigine, Golfista per un giorno, una giornata aperta per tutti i neofiti in cui, a partire dalle ore 10.30, sarà possibile provare il gioco del golf. Dopo la colazione ogni partecipante, accompagnato da un socio, potrà conoscere il circolo e i servizi che offre, seguire una lezione gratuita con i maestri del Club e passare una giornata di relax e divertimento immerso in una splendida area verde. Per informazioni e prenotazioni 059.553482.

Per il secondo appuntamento in calendario la scena si sposterà invece nel cuore di Modena, nell’area verde del Poli Golf, a pochi passi dal centro storico: giovedì 10 maggio, infatti, a partire dalle ore 19 avrà luogo Kick, Swing & Spritz, la gara serale in cui, a competere, saranno coppie molto particolari, composte ognuna da un golfista e da un footgolfer, e dove a buche alternate si giocherà a golf e footgolf. Un evento concepito per tutti, allo scopo di divertirsi, conoscersi e cimentarsi in nuove attività, che sarà accompagnato da un piacevole aperitivo.

Giovedì 28 giugno al Club Giardino di Carpi si terrà invece Golf & Drive, un evento realizzato in collaborazione con Porche Modena e Banca Generali Private nel corso del quale, oltre naturalmente a giocare a golf, i partecipanti potranno partecipare a un test drive cui seguirà una conferenza sulle energie rinnovabili e le auto libere, per poi concludere la serata con un cocktail dinner a bordo piscina allietati dalla superba vocalità del tenore Matteo Macchioni. 

A concludere la prima parte di eventi del cartellone comune del MGN sarà, sabato 28 luglio, l’open day al Monte Cimone Golf Club di Sestola, anche in questo caso con la felice formula Golfista per un giorno, che permetterà di ‘mettere in buca’  questa innovativa rete provinciale del golf.

“Crediamo che il golf sia uno degli sport più adatti alle vite nelle nostre società contemporanee – spiega Carlo Camocardi, Presidente del Club Giardino e ideatore del MGN – spesso scandite da ritmi frenetici che lasciano poco tempo per sé e la propria famiglia. Il MGN propone invece di riappropriarsi del proprio benessere, per vivere momenti di divertimento e relax in splendide aree verdi, dalla pianura alla montagna, in alcune delle migliori strutture dedicate al benessere che si possano trovare nella nostra provincia. Ogni Club manterrà naturalmente le peculiarità che lo rendono unico, ma insieme saremo in grado di proporre l’offerta più completa possibile per quanto riguarda la realtà del golf e, più in generale, del benessere e del relax per famiglie. Ci auguriamo che questa nostra iniziativa possa essere un modello per gli altri golf club italiani, perché è soltanto guardando al futuro che questo fantastico sport potrà radicarsi sempre più su tutto il territorio nazionale.” Il MGN è realizzato con il patrocinio di Federgolf Emilia-Romagna, ACI – Automobile Club Modena, in partnership con la società PartLab e con il sostegno di Artioli Gnoli & Partners e del Gruppo editoriale UTET Grandi opere | FMR, Gruppo Cose Belle d'Italia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Emilia-Romagna 1.208 nuovi positivi, di cui metà asintomatici

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento