rotate-mobile
Lunedì, 22 Aprile 2024
Sport Vignola

Retrorunning, il vignolese Venturelli fa 14 podi su 14 gare

Storico en plein per il 33enne vignolese che a Pietrasanta (LU) centra il bronzo che gli vale il 14esimo podio in altrettante gare in un Campionato Retro Challenge dominato. Nei prossimi giorni la proclamazione ufficiale del titolo.

Si è svolta a Pietrasanta (LU) l’ultima tappa del Campionato Nazionale Retro Challenge di retrorunning sulla distanza del miglio in pista, utile a definire la classifica finale con la conseguente assegnazione dei titoli italiani assoluti individuali e a squadre del 2017. Ai nastri di partenza il vignolese Alberto Venturelli (Retrorunning.EU Albignasego – Gruppo Cremonini), già campione, si presentava con l’obiettivo del raggiungimento del 14esimo podio in altrettante gare di campionato.

Allo sparo, per la Classe Assoluti, fulmineo il campione italiano in carica Paolo Matarazzi (UISP Milano), perfettamente ristabilito dopo lo stop forzato che lo ha tenuto fuori dai campi di gara per 6 mesi, inseguito dal padrone di casa Andrea Bardini, già splendido argento a Pistoia ad ottobre, dalla coppia emiliana Alberto Venturelli e Francesco Del Carlo e dal pisano Fabio Bertolini. Molto staccati da subito gli altri atleti. Matarazzi prendeva il largo già a metà gara con il solo Bardini a reggere il ritmo, mentre un Venturelli molto affaticato e rallentato dal vento gelido staccava tenendo a distanza di sicurezza Del Carlo e andando a conquistare in questo modo un prezioso bronzo che vale lo storico en plein di podi in una stagione probabilmente irripetibile.

Adesso l’attesa è per le classifiche finali del Campionato che verranno comunicate nei prossimi giorni dalla Dirigenza Nazionale AIRR.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Retrorunning, il vignolese Venturelli fa 14 podi su 14 gare

ModenaToday è in caricamento