rotate-mobile
Sport Viale dell'Autodromo

Trofeo Cittadella, festa per oltre 500 giovani. Atletica Frignano vince il circuito provinciale

Oltre 500 atleti hanno preso parte oggi al 44° Trofeo Cittadella, ultimo atto del campionato provinciale di corsa campestre, organizzato dalla Fratellanza 1874 nel parco Enzo Ferrari di Modena

Oltre 500 atleti hanno preso parte oggi al 44° Trofeo Cittadella, ultimo atto del campionato provinciale di corsa campestre, organizzato dalla Fratellanza 1874 nel parco Enzo Ferrari di Modena. Dire che il Trofeo Cittadella è una gara provinciale è un po’ limitativo dato che erano presenti sia atleti delle provincie di Bologna e Reggio, sia alcuni giovani da Piacenza e Bondeno. Il piacere di vedere così tanti partecipanti ha premiato gli sforzi di Gianni Ferraguti, da sempre organizzatore di questo trofeo, e della Fratellanza 1874 che per il primo anno ha organizzato la manifestazione.

Le gare dei giovani. Protagonisti indiscussi i piccoli esordienti che a partire dai più piccoli nati nel 2009 ai più grandi nati nel 2004, si sono confrontati nei tre diversi tracciati di 400m, 600m ed 800m a seconda della categoria. A primeggiare tra gli esordienti C sono stati Sofia Biachi e Mirko Masetti entrambi dell’Atletica Frignano, poi Margherita Giannotti (Fratellanza 1874) e Tommaso Bianchi (Atl. Frignano ) hanno avuto la meglio nella categoria Esordienti B, mentre Luca Ghelfi (Pol. Castelfranco) e Chiara Lusuardi (Corradini Rubiera) hanno dominato le prove tra gli esordienti A. 

Tra le Ragazze, che hanno percorso 1200 metri, la vittoria invece è andata a Matilde Romani (Atletica Frignano) che in volata ha superato Francesca Badiali (Fratellanza) sin li velocissimo, seguite al terzo posto da Ludovica Di Bitonto. Tra i Ragazzi successo per Jose Catelani (Rcm Casinalbo) che ha saputo tenere alle spalle il piacentino Filippo Giandini e Filippo Volponi (Pol. Unione 90), rispettivamente secondo e terzo. 

Bellissima vittoria di Chiara Tognin al suo primo successo tra le cadette, davanti a Jasmine Hmidani e Sara Pacchioni: un terzetto tutto Fratellanza. Tra i cadetti invece si è accesa una bellissima gara che ha visto la vittoria di Bryan Beretti (Atl. Mds PanariaGroup), davanti a Pietro Ofidiani (Atl. Piacenza) e Gianmarco Verdi (Atl. Frignano) che hanno corso davvero forte.

Dominio di Alessandro Lombardi tra gli allievi, con l’atleta della Fratellanza 1874 che si è dovuto difendere dall’attacco Yaroslav Kozak (Pentathlon Modena) e Riccardo Venturelli (Pentathlon Modena). Tra le allieve successo per Anna Casolari che ha messo in fila la concorrenza , anticipando Margot Basile (Fratellanza) e Anna Vullo (Atl. Piacenza).

Gli assoluti: vincono Marco Montorio e Chiara Casolari. Tra i grandi si sono viste gare di ottimo livello che hanno visto primeggiare Marco Montorio (Fratellanza 1874) e Chiara Casolari (Atl. Frignano). Montorio dal primo metro di gara si è messo in testa alla corsa con il desiderio di staccare Nicola Benedetti, il pentatleta della nazionale italiana. I due per quasi 5km sono stati separati da pochi metri, quelli sufficienti per assegnare la vittoria a Montorio. Dietro di loro solo Omar Stefani, che ha vinto la classifica juniores, seguito da Gianmarco Accardo (anche lui junior) e quinto Andrea Baruffaldi (terzo degli assoluti). Chiara invece ha vinto controllando la reggiana Francesca Cocchi (Corradini Rubiera) e la compagna di club Francesca Giacobazzi (Atletica Frignano).

Nelle junior, vittoria di Alice Andreoli su Monica Venturelli (Rcm Casinalbo) e Agnese Cappelli (Atl. Frignano). L’Atletica Frignano vince il circuito provinciale. Fratellanza prima tra i giovani. A titolo di club, erano attesissime le premiazioni del trofeo 2015, assegnato alla squadra con più punti accumulate nelle sei prove del campionato. In ambito Giovanile, la Fratellanza 1874 ha saputo portare a casa lo scettro con 1.549 punti, davanti all’Atletica Frignano (1468 punti) e alla Pol. Castelfranco (1389 punti). L’Atletica Frignano, da sempre molto attiva in questo campionato, ha saputo vincere sia il trofeo tra gli assoluti, che la classifica totale (giovanile più assoluto). Nel trofeo assoluto, seconda è giunta l’Atletica Rcm Casinalbo e terza la Fratellanza 1874, mentre nella classifica complessiva le posizione sono inverse (Fratellanza seconda e Rcm Casinalbo terza).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trofeo Cittadella, festa per oltre 500 giovani. Atletica Frignano vince il circuito provinciale

ModenaToday è in caricamento