Knack Roeselare-Leo Shoes Modena 2-3 | I gialli belli a metà salvati dai giovanissimi

Poteva andare meglio, ma la vittoria è arrivata; nel finale Rinaldi ed Estrada trascinano i gialloblu per la grande gioia di Andrea Giani

Non c’è due senza tre. Modena vuole il massimo risultato a disposizione nella piacevole bolla nei tre giorni di Roeselare, seppur in fase conclusiva. Dopo le vittorie contro il Kemerovo di Zaytsev e il Varsavia di Anastasi, Christenson e compagni cercano la terza vittoria contro i padroni di casa del Roeselare. Si gioca oggi, di giovedì diciassette dicembre alle 20:30, per una partita molto interessante. I belgi ricordiamo, hanno ospitato l’evento senza il pubblico, un fattore non da poco in una mini competizione come questa. I ragazzi di coach Stefen Vanmedegael sono reduci da due sconfitte entrambe per 3-0 contro Varsavia e Kemerovo, e sono il “fanalino di coda”, ma in ogni caso, non molleranno nulla a prescindere, cercando in ogni caso a sgambettare la Leo Shoes. Si chiude una interessante tre giorni di volley, seppur desolatamente a porte chiuse. Gli arbitri della gara sono i signori. Dovbrev Dobromir e Strandson Risto

LE FORMAZIONI

Roeselare 2) Tuerlinckx 10) Desmet 5) Coolman, 4) D’Hults, 3) Huhmann, 8) Verhanneman 1) Deroey.

Modena: 11) Christenson, 13) Karlitzek 7) Stankovic, 18) Mazzone, 19) Lavia, 14) Vettori, 10) Grebennikov. Coach Andrea Giani.

Primo set 27-25 Roeselare: errore a servizio di Verhanneman 1-0 Knack. Christenson vincente in appoggio 1-3 Modena. D’Hulst incisivo in attacco 2-4 Modena. Vettori preciso e puntuale in fase offensiva 3-5 Modena. Errore a servizio di Desmet per il Roeselare 4-6 Modena. Lavia muro vincente 4-7 Modena, conduce a inizio gara. Lavia in grande spolvero trascina i suoi 4-9 Modena. Mazzone vincente a muro 4-10 Modena. Christenson errore a servizio 6-11 Modena. Karlitzek a punteggio in totale tranquillità 7-13 Modena. Verhanneman attacco vincente 9-14 i padroni di casa cercano di restare in scia. Vettori attacco vincente 11-16 Modena. Ace di Huhmann 13-16, Roeselare resta in scia. Karlitzek pipe vincente 14-18 Modena. Karlitzek pallonetto vincente dopo il check 15-19. Entra Rinaldi. Karlitzek un paio di errori consecutivi 18-19 Modena. Desmet pareggia i conti 19-19. Karlitzek si rifà subito 19-21 Modena. Errore Desmet a servizio 22-22 sul finale di set. Erroraccio Roeselare 23-24 primo set point annullato da Modena. Mazzone porta i suoi ai vantaggi per un muro. Entra Estrada. Verhanneman chiude il primo set 27-25 ai vantaggi.

Secondo set 19-25 Modena: Desmet inaugura il secondo set con un vincente 1-0 Knack. Ace di Mazzone 1-2 Modena. Stankovic vincente al centro 2-3 Modena. Modena che soffre sul servizio di Desmet 5-3 Roeselare. Karlitzek serve out 6-5 Roeselare. Stankovic pareggia i conti 6-6. Lavia suona la carica all’ambiente gialloblu 7-7. Mazzone vincente a muro 8-9 Modena. Pipe vincente di Lavia 10-11 Modena. Ace di Luca Vettori e Modena avanti di due lunghezze 10-12. Karltizek porta Modena a condurre sul 10-14. Modena conduce per merito di un attacco out dei Knack 11-16 Modena. Vettori attacco vincente in banda 12-17 Modena. Christenson servizio a rete 14-19 Modena. Imprecisione gialloblu in attacco 16-19 Modena. Entra Estrada. 18-22 Desmet che colpisce l’asticella in attacco. Karlitzek in attacco torna a ruggire 18-22 Modena. Turlinckx segna il 19-24 e annulla la prima palla set. Lavia chiude il set 19-25 Modena.

Terzo set 25-22 Roeselare: Verhanneman inaugura il set con un ace 1-0 Roeselare. Lavia in attacco 1-1. Fallo di Roeselare 1-3 Modena. Errore a servizio Coolman 3-3. Mazzone ace per merito 3-6 Modena. Vettori errore a servizio 5-7 Modena. Desmet errore a servizio 7-8 Modena. Lavia diagonale in grande stile 10-10. Al centro vincente Collman 11-12 Modena. Karlitzek diagonale vincente 13-14 Modena. Desmet pipe vincente a segno per il Roeselare 16-16, equilibrio nella parte metà del set. Entra Estrada. Verhanneman mette Modena in difficoltà 19-17 e Modena che è costretto ad inseguire. Collman un super vincente porta i belgi sul 21-17. Lavia subito in attacco vincente 21-19. Lavia ancora a segno come chiesto da Coach Andrea Giani 21-20. Estrada erroraccio in attacco 23-20 Roeselare. Entra Rinaldi. Vince il set Roeselare 25-22.

Quarto set 22-25 Modena: Vettori porta avanti Modena 0-1. Errore a servizio gialloblu 1-1. Vettori in banda pareggia i conti 2-2. Lavia suona la carica e porta gli emiliani sul 3-4. Karlitzek ace vincente 3-5. Stankovic al centro vincente 4-6 Modena. Christenson errore a servizio 6-8 Modena. Errore a servizio del Roselare 7-9 Modena. Coolman al centro porta avanti i suoi 10-9 ai danni di Modena. Entra Rinaldi. Desmet ancora a segno nel Roeselare 11-10 con i belgi che provano la fuga. Desmet ha la meglio sul muro emiliano 13-10 Roeselare, Modena in tilt. Un punto ed un errore in battuta per Rinaldi 15-12 Roeselare. Vettori punto vincente in attacco 16-14, entra Estrada. Verhanneman ha la meglio sul muro gialloblu 18-15. Un errore di Desmet porta il set in parità 18-18. Desmet errore in attacco 19-20 Modena. Rinaldi punto incisivo in attacco 20-21 Modena. Lavia d’astuzia ha la meglio sul muro belga 20-22 Modena. Bossi chiude il set sul 22-25 Modena, e si arriva al tie-break.

Tie-break 11-15 Modena: Desmet inaugura il tie-break 1-0 Roeselare. Servizio out per merito del check 1-1. Rinaldi punto vincente 2-2. Attacco vincente di Desmet 4-3 Roeselare. Tuerlinckx chiude un bellissimo scambio 6-4 Roeselare. Bossi al centro puntuale e preciso 6-7 Roeselare, Modena resta in scia. Non regge il muro gialloblu, i padroni di casa 8-7 al “cambio campo”. Estrada pareggia i conti 8-8. Tuerlinckx errore in attacco 8-10 Modena conduce nel tie-break. Stankovic vincente al centro 9-11 Modena. Christenson muro decisivo 9-13 Modena. Stankovic al centro 10-14 match point Modena. Chiude Vettori 11-15 Modena che vince la terza partita su tre in una maratona al tie-break. Il girone di ritorno a febbraio al Pala Panini di Modena, spettacolo garantito per la Champions del volley.

LE PAGELLE - Modena 5,5

Christenson 5,5, Karlitzek 5, Stankovic 6,5, Mazzone 6, Lavia 6,5, Vettori 6, Grebennikov 5,5.

INGRESSI: Rinaldi 6,5, Estrada 6,5, Bossi 6

Andrea Giani 5,5

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
ModenaToday è in caricamento