Rosberg: "Il nuovo vertice Ferrari favorirà la vittoria di Vettel, ma Leclerc non so"

Un Nico Rosberg che racconta un Campionato che deve ancora partire, ma ha già creato tante aspettative e qualche boccone amaro che tuttavia, quest'ultimo, pare essere riservato alla sola Mercedes

Le cose potrebbero cambiare per la Ferrari da questo nuovo Campionato e in positivo, a sostenerlo è l'ex pilota di Mercedes Nico Rosberg che su AutoBild commenta: "Il cambiamento al vertice della Ferrari potrà avere un effetto positivo su Vettel. Nel 2018 ha perso il titolo anche perché non era supportato al 100%." 

Ciò non toglie però che la strada intrapresa da Vettel a Barcellona verso la vittoria del Campionato 2019 non sarà solo ostacolata da Hamilton, ma anche dall'altro della Rossa di Maranello, infatti l'ex pilota di Mercedes e Williams commenta: "Vettel deve fare una stagione perfetta per battere Lewis, deve avere il pieno appoggio della Ferrari, e deve sperare che il nuovo compagno di squadra Charles Leclerc non lo infastidisca troppo."

Lo stesso Hamilton ha ammesso un paio di giorni fa che la Marcedes ha sofferto di qualche problema durante i test di Barcellona, tuttavia nella giornata di ieri ha mandato un mesaggio positivo sul futuro della sua scuderia e sul fatto che sì la Ferrari è un problema, ma non insormontabile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra "ribelle" GimFIVE di Modena Est riapre oggi. Arriva la polizia

  • #IoApro, si allarga anche a Modena la protesta dei commercianti per riaprire tutto il 15 gennaio

  • Coronavirus, oggi dati in netto calo in Emilia-Romagna. A Modena 203 casi

  • Maxi sequestro a Modena Nord, fermato un Tir con 22 chili di cocaina

  • Bozza Dpcm 15 gennaio in arrivo le nuove restizioni. Emilia-Romagna a rischio rosso

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

Torna su
ModenaToday è in caricamento