Sambenedettese Modena 0 - 2 | I canarini vincono e sono secondi in classifica

Questa sera il Modena torna al secondo posto in classifica dopo la vittoria contro la Sambenedettese. Tutto succede nella ripresa con i gol di Spagnoli e Muroni

Tornano alla vittoria i canarini che si riprendono il secondo posto il classifica dopo la sconfitta contro il Matelica e il pareggio contro la FeralpiSalò. La squadra di Mignani, che aveva fatto vedere buone cose, ha dato una buona prova di maturità oggi al ‘Riviera delle Palme’, confermando di essere una formazione che non subisce troppo gli avversari.

IL MATCH - Partita molto equilibrata e chiusa tra Sambenedettese Modena. Nel primo tempo le occasioni sono veramente pochissime, una per parte: per i padroni di casa ci prova Angiulli al 20’ che sfiora il palo, mentre per i gialloblù è Sodinha al 31’ che prova a sbloccare, ma una deviazione fa risultare il suo tiro alto sopra alla traversa. Entrambe le squadre sembrano in difficoltà nel trovare spazi per poter provare a far male agli avversari. Nella ripresa si riprende sulla stessa scia della prima frazione di gioco. Al 68’ però Bearzotti arriva quasi sul fondo sulla destra, crossa in mezzo dove Monachello sporca il pallone che arriva sui piedi di Spagnoli piazzato a pochi passo dalla porta e quest’ultimo ha il tempo per aggiustarsi il pallone e tirare battendo Nobile. I canarini cercano poi di mantenere il vantaggio effettuando anche qualche fallo per non far ripartire gli avversari. All’81’ Varutti accentrato allarga per Monachello che dalla distanza calcia ma il pallone viene deviato e termina altissimo sulla traversa. Scatenato ora Monachello che all’82’ difende il pallone arrivando quasi sul fondo dell’area piccola sulla sinistra, prova a tirare, ma il pallone viene parato sul primo palo da Nobile che manda in angolo. A chiudere il match è un gran tiro da fuori di Muroni che non lascia scampo alla difesa della Sambenedettese.

SAMBENEDETTESE (4-3-1-2): Nobile; Lavilla (75′ Scrugli), D’Ambrosio, Di Pasquale, Liporace; Shaka Mawuli, Angiulli, Masini (65′ Malotti); Botta; Maxi Lopez (75′ Lescano), Bacio Terracino (40′ Nocciolini). A disp.: Laborda, Bioni, Enrici, Occhiato, D’Angelo, Serafino, De Goicoechea, De Ciancio. All.: Montero

MODENA (4-3-1-2): Gagno 6; Bearzotti 7, Ingegneri 7, Zaro 6,5, Varutti 6,5; Prezioso 6 (62′ Laurenti s.v.), Gerli 6, Castiglia 6 (54′ Muroni 7); Sodinha 6.5 (54′ Davì 6); Spagnoli 7 (83′ Milesi s.v.), Scappini 6 (62′ Monachello 6.5). A disp.: Narciso, Chiossi, Mignanelli, Pergreffi, Stefanelli, Abiuso. All.: Mignani

ARBITRO: sig. Caldera di Como

RETI: 68′ Spagnoli, 84′ Muroni

NOTE: ammoniti Liporace, Gerli, D’Ambrosio, Laurenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso il ritorno in zona gialla, "Ma evitiamo terza ondata"

  • Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

  • Carpi, presentata istanza di fallimento per la Arbos

  • Bonaccini annuncia: "Torneremo zona gialla, ma fra una settimana"

  • Nuova ordinanza regionale, riaprono i negozi di piccole e medie dimensioni

  • Coronavirus, casi stabili in regione. A Modena un nuovo picco

Torna su
ModenaToday è in caricamento