Sport

Sampdoria Sassuolo 0 - 0 | Tanta confusione e reti inviolate al 'Ferraris'

Portieri sostanzialmente disoccupati questa sera a Genova dove Sampdoria e Sassuolo sprecano tante energie senza concretizzare nulla

Primo tempo spumeggiante tra blucerchiati e neroverdi che giocano con qualità e velocità, senza mai impegnare veramente i portieri. Nella ripresa solo tanta confusione e duelli fisici fra le due squadre. Pareggio tutto sommato giusto.

IL MATCH - Buoni i primi venti minuti dei neroverdi che sembrano avere più fame e determinazione. Babacar e Berardi creano buone occasioni senza impensierire troppo gli avversari, ma cercano di prendere le misure. Poi cresce la Sampdoria che per un quarto d'ora diventa padrona del campo e spreca due occasioni incredibili prima con Ramirez al 26', poi con Defrel al 29': entrambi si trovano in buona posizione per tirare a difesa battuta ed entrambi tirano altissimo. Reagiscono allora i neroverdi e al 35' colpiscono un palo clamoroso con Berardi che recupera una ribattuta su Lirola girandosi bene dalla destra e calciando forte ma trovando solo il secondo palo esterno. Grande parata poi di Consigli su Barreto che dal fondo cerca la porta e trova le gambe del portiere ospite. Rischia un po' il Sassuolo nel finale di primo tempo con la squadra di casa che non approfitta di alcuni pasticci difensivi della squadra di De Zerbi. Al ritorno in campo un problema al VAR ritarda l'inizio della ripresa, problema che non viene risolto e dunque si gioca senza tecnologia. La mette in rete Babacar al 52' partendo sul filo del fuorigioco, ma si alza la bandierina e il gol non è convalidato. Si ritrova tra i piedi un gran pallone Berardi al 62', ma non riesce a tirare ostacolato dagli avversari e prende anche un'ammonizione per aver trattenuto un difensore della Sampdoria. Secondo tempo molto meno entusiasmante rispetto al primo che aveva offerto uno spettacolo divertente. Riprende a funzionare il VAR al 74'. Appena entrato subito pericolosissimo Saponara che al 77' sorprende la difesa del Sassuolo e si trova di fronte a Consigli partendo da dietro, poi tira alto. Buona azione dei neroverdi all'84' che sfocia nel tiro dalla distanza di Bourabia, ma il pallone esce di poco.

SAMPDORIA: Audero; Bereszynski, Tonelli, Andersen, Murru; Barreto, Ekdal, Praet; Ramirez (75' Saponara), Quagliarella (86' Kownacki), Defrel (61' Caprari). A disp.: Rafael, Belec, Sala, Ferrari, Colley, Tavares, Vieira, Linetty, Jankto. All.: Marco Giampaolo

SASSUOLO: Consigli; Marlon, Magnani, Ferrari; Lirola, Magnanelli, Bourabia, Di Francesco (70' Sensi); Berardi, Babacar (81' Matri), Djuricic (64' Adjapong). A disp.: Pegolo, Satalino, Lemos, Sernicola, Peluso, Dell’Orco, Locatelli, Brignola, Trotta. All.: Roberto De Zerbi

ARBITRO: sig. Fourneau

NOTE: ammoniti Marlon, Andersen, Di Francesco, Barreto, Berardi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria Sassuolo 0 - 0 | Tanta confusione e reti inviolate al 'Ferraris'

ModenaToday è in caricamento