Sampdoria Sassuolo 0 - 0 | I neroverdi soffrono e portano a casa un punto

Ultimi venti minuti di tensione per il Sassuolo che in inferiorità numerica dal 25' devono difendere a testa bassa

Riesce a resistere nonostante l'inferiorità numerica il Sassuolo che dal 25' deve giocare con un uomo in meno a causa dell'espulsione di Peluso. Nella prima metà della ripresa i giocatori di De Zerbi riescono anche a mettere in difficoltà i padroni di casa prima di cedere alla stanchezza che li costringe a difendere a testa bassa.

IL MATCH - Parte senza grande emozione il match tra Sampdoria e Sassuolo a parte una occasione per Quagliarella nei primissimi minuti. Al 25' il primo colpo di scena quando Peluso viene espulso per un presunto fallo su Gabbiadini considerato forse esageratamente ultimo uomo. I neroverdi sono costretti a giocare la maggior parte della partita in inferiorità numerica così De Zerbi si copre e utilizza il primo cambio per inserire Rogerio al posto di Traorè. Il primo tempo prosegue poi equilibrato, senza tiri in porta. Sicuramente più vivace la ripresa, con occasioni da una parte e dall'altra, le migliori proprio per il Sassuolo. Al 53' palo di Boga che viene servito sulla sinistra da Berardi con velo di Caputo, ma la posizione è molto defilata e il giocatore francese non trova spazio. Risponde Quagliarella al 59' con una girata dal limite che per poco non entra sotto l'incrocio dei pali. Ancora pericolosissimi i neroverdi al 65' con Caputo che viene lanciato sulla sinistra direttamente da Consigli e questa volta l'attaccante colpisce il portiere sperando in un tunnel che non riesce. Ci prova dall'altra parte allora Linetty al 70' di testa impegnando in due tempi Consigli che poi rimane qualche minuto a terra prima che venga scongiurato l'infortunio. Ora è solo Sampdoria con il Sassuolo che comincia ad essere stanco e non arrivano cambi freschi. Gran botta di Gabbiadini all'84' dal limite deviata in corner dalla schiena di Obiang. Sassuolo chiuso in difesa e attento fino al 94' riesce a portare a casa un punto.

SAMPDORIA: Audero; Bereszynski (73' Vieira), Tonelli (72' Regini), Colley, Augello; Ramirez (60' Caprari), Thorsby, Ekdal, Linetty; Gabbiadini, Quagliarella. A disp.: Seculin, Falcone, Barreto, Murru, Bertolacci, Maroni, Jankto, Leris, Bonazzoli. All.: Claudio Ranieri

SASSUOLO: Consigli; Toljan, Romagna, Peluso, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Berardi (89' Djuricic), Traorè (29' Rogerio), Boga; Caputo (85' Muldur). A disp.: Pegolo, Turati, Marlon, Piccinini, Magnanelli, Bourabia, Defrel, Raspadori. All.: Roberto De Zerbi

ARBITRO: sig. Piccinini

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

NOTE: ammoniti Ekdal, Colley, Gabbiadini, Rogerio. Espulso Peluso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa dopo la scuola, ritrovata a Pavia la 16enne di Sassuolo

  • Covid, positività in 13 scuole modenesi. Nuovo caso al "Fermi"

  • L'auto si schianta contro una casa, 20enne muore sul colpo

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Contagio, 12 casi nel modenese. Nessun rientro dall'estero

  • Investe un ciclista e fugge, caccia ad un'auto-pirata a Vignola

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento