rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Sport

Sassuolo, Bianco: "Mai mollare, nemmeno in allenamento"

Per ottenere grandi risultati è importante mantenere sempre la concentrazione altissima e lavorare senza mai mollare. Questo è ciò che sta facendo il Sassuolo e a spiegarlo è Paolo Bianco che parla anche dei limiti della squadra

Il Sassuolo di Paolo Bianco arriva da una bella ed importante vittoria contro la Reggina, ma il difensore neroverde ha qualche rammarico: "A volte bisogna essere più bravi e cinici per chiuderla prima - spiega Bianco - perché l'avversario può riaprire tutto. La vittoria è stata importante per come è venuta dopo un primo tempo in equilibrio con giocate dell'avversario che ci costringeva a non fare le cose come volevamo; nel secondo tempo è venuta fuori la forza che finora ci ha contraddistinto, ovvero le giocate offensive che proviamo tutti i giorni. Siamo costruiti per andare in avanti - continua il difensore - e fare tesoro delle occasioni che ci capitano, perciò dobbiamo chiudere prima le partite".

Per i ragazzi di mister Di Francesco comincia ora il mese più difficile, dove dovranno affrontare consecutivamente alcune delle squadre più forti del campionato tra cui Modena, Padova e Livorno, ma sabato si parte dal Bari, reduce da vittorie importanti e in forma smagliante: "Il Bari è una squadra strana, molto forte con giovani interessanti che giocano un calcio spregiudicato e sta dimostrando di valere più di ciò che ha fatto fino adesso - spiega Paolo Bianco -. Noi saremo pronti a fare la nostra parte. Gli stimoli sono quelli che ci hanno portati fino a questo punto, non possiamo molare mai nemmeno un minuto, neanche in allenamento, solo così possiamo ottenere qualcosa di importante".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassuolo, Bianco: "Mai mollare, nemmeno in allenamento"

ModenaToday è in caricamento