menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sassuolo Chievo 1 - 1 | Pareggio fra le due sorprese del campionato

Partita tesa tra Sassuolo e Chievo che si giocano le prime posizioni in classifica in questo avvio di campionato; i clivensi sembrano essere più solidi, ma i neroverdi difendono bene

E' un pareggio che non sta certo stretto ai neroverdi al termine di una partita complicatissima contro un Chievo ben organizzato e "rognoso". Ad avere più spunti sono proprio gli ospiti, ma i padroni di casa possono recriminare per un gol annullato per fuorigioco, ma regolare.

IL MATCH - Passano poco più di due minuti di gioco e il Sassuolo è già in vantaggio grazie alla grandissima giocata di Floro Flores che ruba palla sulla trequarti, se la incolla al piede e salta due avversari arrivando al tiro; Bizzarri è costretto a respingere lateralmente alla sua destra dove Defrel approfitta bucando la rete. Rischiano poi qualcosa i neroverdi al 6' quando Consigli è costretto ad una parata d'istinto su Meggiorini che tira da pochi passi. Ci prova anche Hetemaj all'11' calciando dal limite, ma la sua palla termina alta sulla traversa. Insiste poi il Chievo che costringe i neroverdi nella propria metà campo e così al 24' arriva il pareggio di Paloschi appostato sul secondo palo che deve solo spingere la palla in rete; dapprima sembra che il gol venga annullato per fuorigioco, ma infine viene convalidato. Al 34' ci riprovano i neroverdi con i soliti Floro Flores e Defrel che scarica in rete, ma la bandierina del guardalinee si alza. All'inizio della ripresa ci prova subito il Sassuolo al 48' con Floro Flores, ma il suo tiro dal limite finisce alto; fa poi sognare subito dopo Berardi con una girata al voto dalla destra, parata però da Bizzarri. Torna a crescere e a fare paura poi il Chievo, con i neroverdi che controllano. E' forse la partita più complicata per i neroverdi che non trovano la consueta brillantezza anche a causa dell'atteggiamento degli avversari che bloccano Magnanelli e Missiroli. La partita non offre poi grandi spunti in attacco e si gioca tutta sulla tattica e sulla fisicità a centrocampo. Ci provano nel finale i neroverdi, ma Bizzarri non si fa sorprendere.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Peluso, Terranova, Cannavaro (46' Ariaudo), Vrsaljko; Duncan, Magnanelli, Missiroli; Floro Flores (71' Sansone), Defrel, Berardi (82' Politano). A disp.: Pomini, Pegolo, Pellegrini, Biondini, Falcinelli, Laribi, Fontanesi, Gazzola. All.: Di francesco.
CHIEVO (4-4-2): Bizzarri; Cacciatore, Gamberini, Dainelli (30' Cesar), Gobbi; Castro (82' Pinzi), Rigoni, Hetemaj, Pepe (64' Birsa); Meggiorini, Paloschi. A disp.: Bressa, Seculin, Radovanovic, Christiansen; Sardo, Frey, Pellissier, Inglese. All.: Maran.
ARBITRO: sig. Fabbri di Ravenna
RETI: 2' Defrel, 24' Paloschi
NOTE: ammoniti Peluso, Hetemaj, Magnanelli, Berardi.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Modena tra le big mondiali del buon cibo. Al 3° posto di Viator

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento