rotate-mobile
Sport

Sassuolo Crotone 2 - 1 | Sotto al diluvio i neroverdi divertono

Sul manto estremamente scivoloso del 'Braglia' colpito da battenti piogge, il Sassuolo vince per la quarta volta consecutiva contro il Crotone. Peccato per la piccola sbavatura nel finale e per i tanti gol "mangiati"

Primo in classifica a punteggio pieno. Presto per parlare di classifica, ma sicuramente qualche bel segnale è arrivato dal Sassuolo, più che dai punti guadagnati, proprio dal gioco espresso dai neroverdi. Solidi in difesa e incredibilmente produttivi in attacco. Senza voler rinnegare gli 80 punti dello scorso campionato, sembra che quest'anno ci sarà da divertirsi un po' di più.

IL MATCH - Pioggia battente ad un'ora dalla partita, pioggia battente di nuovo a pochi minuti dall'inizio del match: difficile in queste condizioni creare un buon gioco e mettere a frutto belle azioni, quando davanti alla porta si scivola goffamente nel tentativo di tirare in porta. Al 16' però il giovane Berardi si conferma un grande valore aggiunto per la squadra neroverde e con un bel tiro da fuori porta in vantaggio il Sassuolo. I calabresi traggono ispirazione dal gesto del 25 neroverde e tentano tanti tiri da fuori che Pomini para sempre in tuffo. Prova a raddoppiare il "Puma" Magnanelli al 31' con l'ennesimo tiro da fuori che va a colpire il palo esterno. Allora al 41' sono i due giovani Berardi e Pavoletti a segnare il gol del 2-0: il primo crossa teso per il secondo che di testa ad un passo dalla porta la butta dentro. Rischia terribilmente il Sassuolo al 51' quando l'arbitro non chiama un fuorigioco al Crotone, ma Pomini ci mette una pezza. Smette di piovere nei primi minuti della ripresa e il Sassuolo mette subito in mostra il bel gioco di cui è capace sprecando tante ottime occasioni che faranno tremare negli ultimi minuti di gara dopo lo sfortunato autogol di Missiroli.

SASSUOLO (4-3-3): Pomini; Gazzola, Bianco, Terranova, Longhi; Bianchi (75' Chibsah), Magnanelli, Missiroli; Troianiello, Pavoletti (82' Catellani), Berardi (67' Troiano). A disp.: Pigliacelli, Frascatore, Marzorati, Laverone. All.: Di Francesco
CROTONE (4-2-3-1): Concetti; Correia, Checcucci (91' Falconieri), Abruzzese, Migliore; Eramo (61' Addae), Galardo; Ciano, Calil, De Giorgio (46' Pettinari); Maiello. A disp.: Caglioni, Ligi, Krcic,  Matute. All.: Drago
ARBITRO: sig. Di Paolo di Avezzano

RETI: 16' Berardi, 41' Pavoletti, 90' Missiroli (aut.)
NOTE: ammoniti Ciano, Bianco, Eramo, Gazzola e Checcucci. Non c'è recupero nel primo tempo; 2' nel secondo tempo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassuolo Crotone 2 - 1 | Sotto al diluvio i neroverdi divertono

ModenaToday è in caricamento