rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Sport

Sassuolo Grosseto 1 - 0 | Ennesima vittoria di misura

Parte con un assetto diverso dal solito e convince ugualmente il Sassuolo del primo tempo. Nella ripresa cala molto e rischia di rovinare tutto, ma il Grosseto non è abbastanza incisivo

Al Braglia si comincia la gara nel ricordo di Marco Simoncelli: "Ciao Sic", ripete lo speaker. Poi un momento di festa con la premiazione del capitano Marco Piccioni alla sua duecentesima partita in neroverde. Il Sassuolo parte rimodellato: fuori Magnanelli, Cofie davanti alla difesa a tre e Laverone a comporre il centrocampo insieme a Valeri e Longhi. E' l'ennesimo 1-0 cinico dei neroverdi che rischiano molto nel secondo tempo quando il Grosseto ha le sue uniche occasioni.

IL MATCH - Al secondo minuto sugli sviluppi di un calcio d'angolo il Sassuolo va vicinissimo al gol con Masucci che a pochi passi dall'area colpisce di testa ma manda fuori di poco. Replica un minuto dopo Gerardi che su punizione colpisce di testa e manda altissimo. Al 13' arriva il meritato vantaggio neroverde con Richmond Boakye che dalla destra dell'area raccoglie l'assist di Sansone e mira sul secondo palo tornando al gol. Sansone e compagni esprimono un bel gioco, forse anche più dinamico del solito ma nessuno arriva mai a tirare in porta, né da una parte né dall'altra. E' quasi solo Sassuolo nel primo tempo: dopo il gol il Grosseto non trova mai spazio e soffre un po' la velocità di Sansone e Masucci. Nella ripresa i toscani partono più convinti e guadagnano al 49' il primo corner della partita in loro favore. Dall'altra parte invece cominciano a vedersi i primi segni di stanchezza che permettono al Grosseto tenere il pallino del gioco fino al 66'. Unica occasione fino a quel momento, a volerla cercare con la lente d'ingrandimento, è un tiro di Consonni da fuori area che finisce alto sulla traversa. Finalmente al 70' arriva il secondo tiro in porta di tutto il match: Masucci di testa incorna bene, ma Narciso si oppone con una bellissima parata. Al 90' il Sassuolo potrebbe chiudere la partita ma Masucci, innescato da un bel contropiede di Noselli, sbaglia un gol fatto da sottomisura. Nel terzo dei quattro minuti di recupero Zanetti effettua un pericolosissimo tiro da fuori area che sfiora la traversa. E' un finale concitato con Narciso che esce spesso dai pali per spingere la squadra ma non c'è niente da fare per il Grosseto.

DICHIARAZIONI POST GARA - Pea: "E' iziata benissimo questa settimana con uno dei più bei primi tempi del campionato. Peccato che siamo andati a riposo con un solo gol di vantaggio. Abbiamo avuto altre occasioni ma loro non mi pare. Io alleno dei grandissimi professionisti e abbiamo deciso insieme di non cadere più negli errori del passato con un centrocampo in condizioni critiche".

SASSUOLO: Pomini; Piccioni, Bianco, Terranova; Cofie; Laverone (84' Marzoratti), Valeri, Longhi; Masucci, Boakye (71' Noselli), Sansone (71' Magnanelli). A disp.: Bassi, Magnanelli, Noselli, Marzoratti, Falcinelli, Consolini, Marchi. All.: Pea
GROSSETO: Narciso; Petras, Padella, Olivi, Giallombardo; Consonni, Ronaldo (29' Mancino), Crimi (69' Zanetti), Caridi (61' Alessandro), Sforzini, Gerardi. A disp.: Lanni, Iorio, Zanetti, Moretti, Antei. All.: Ugolotti
ARBITRO: sig. Nasca di Bari
RETI: 14' Boakye
NOTE: ammoniti Consonni, Zanetti e Marzoratti. 2' pt-4' st.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassuolo Grosseto 1 - 0 | Ennesima vittoria di misura

ModenaToday è in caricamento