rotate-mobile
Sport

Sassuolo, Schelotto: "Suderò la maglia e darò tutto per il Sassuolo"

E' determinato e vuole fare un grande campionato Ezequiel Schelotto con la maglia neroverde. Domenica contro la sua ex, l'Inter, è pronto a dare tutto

Domenica sarà un grande giorno per il Sassuolo che affronterà per la prima volta una vera "big" della Serie A, l'Inter. A presentare il match di domenica alle 12.30, è stato l'ex di turno, il centrocampista Ezequiel Schelotto: "Credo che dall'inizio del campionato ad adesso siamo migliorati in tanti aspetti: dobbiamo continuare ad essere umili, ma anche più cattivi, specialmente sotto porta. Abbiamo lavorato tanto in settimana e abbiamo preparato la partita su quello che ci ha chiesto il Mister. Domenica sarà bello giocare nel nostro stadio, pieno, di fronte ad una grande squadra".

"Indossare la maglia dell'Inter è stato un sogno - continua 'El Galgo' - e voglio fare bene per riconquistarla e, magari, essere anche convocato in Nazionale. A Milano sono stato trattato bene da tutti e ho tanti amici là, ma ora penso solo al Sassuolo, lo scorso campionato appartiene già al passato. Quest'anno voglio giocare come so fare: correrò, suderò per questa maglia e darò il massimo fino alla fine. Contro la squadra di Mazzarri dovremo cercare di commettere meno errori e di fare gol, altrimenti le partite non si vincono. Non devo dare nessun consiglio a mister Di Francesco su come affrontare l'Inter - conclude Schelotto -, lui è molto bravo e sa già che giocatori scegliere e come impostare il match".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassuolo, Schelotto: "Suderò la maglia e darò tutto per il Sassuolo"

ModenaToday è in caricamento