rotate-mobile
Sport

Sassuolo Modena 2 - 0 | Le dichiarazioni dei protagonisti

Tutti d'accordo sulla grande prestazione del Sassuolo e sulla difficoltà di giocare su di un campo completamente innevato. Bianchi, Di Francesco, Boakye, Catellani, Osuji, Stanco e Marcolin hanno detto la loro dopo la gara

BIANCHI - Abbiamo fatto una bella partita col cuore, non era facile giocare su questo campo. Sul 2-0 potevamo anche affondare ma ci siamo accontentati. Peccato per il pubblico che poteva godersi uno spettacolo migliore ma su quel campo non era facile. Siamo in testa ma ancora non abbiamo fatto niente, continuiamo a lavorare.

DI FRANCESCO - Nonostante il terreno siamo stati un po' in difficoltà nel primo tempo anche per la formazione che aveva messo in campo Marcolin, poi abbiamo fatto ottime giocate e sono contento della mia squadra e dell'atteggiamento. Catellani ha fatto una gran partita, sta crescendo e si mette sempre a disposizione della squadra. Avevo paura all'inizio per il terreno ma i ragazzi sono stati bravi. Sapevamo che era una partita importante, ora abbiamo allungato ancora sulle inseguitrici, le aspettiamo.

MARCOLIN - Il campo ci ha condizionato molto e questo mi fa arrabbiare. Era importante sbloccare perché l'altra  squadra non avrebbe avuto la possibilità di recuperare. Non abbiamo permesso mai al Sassuolo di giocare palla a terra, pensavo che saremmo andati in vantaggio noi. La buttavamo su Stanco e Ardemagni, di più non si poteva fare, non si vedeva neanche la riga. Ho detto ai miei che sono stati bravi e hanno avuto un grande approccio. Surraco non ha fatto male, ha dato quello che poteva dare in quelle condizioni di campo. Dispiace per i tifosi, volevamo dargli qualche soddisfazione e uno spettacolo migliore.

CATELLANI - Aldilà dell'aspetto tattico tutta la squadra è stata encomiabile, siamo stati noi stessi nonostante le condizioni e abbiamo fatto la differenza. Quest'anno in molte partite troviamo la giocata del singolo basandoci su quello che ci fa prepare il Mister. Nel primo tempo abbiamo giocato alla pari poi Boakye ha sbloccato il risultato. So quanto mi piaceva segnare con la maglia del Modena sotto alla Curva perciò per rispetto dei tifosi non avrei mai pensato di esultare.

BOAKYE - La partita è andata bene, nonostante la neve. Ogni attaccante vorrebbe segnare il più possibile, ma pensiamo anche al gruppo e al collettivo. Ora sono a Sassuolo e penso solo a questo adesso. Siamo primi in classifica e dobbiamo giocare al meglio adesso. Allenarmi con la Juve è stato fantastico, vedere Pirlo e Vucinic da vicino è stato bellissimo.

STANCO - Ho sognato per tutta la settimana di vincere questo derby, ma Sassuolo è una grande squadra e nel secondo tempo era impossibile giocare. Gli episodi sono stati sfortunati, nel primo tempo abbiamo fatto una buona partita.


OSUJI - ho giocato bene ma non vuol dire niente perché siamo una squadra, la partita persa la sentiamo tutti, speriamo di riprenderci già tra sette giorni. La partita di stasera è stata condizionata dagli episodi, ma la rigiocherei senza neve perché stavamo benissimo, ci dispiace per il risultato. Per noi giocare contro la prima o l'ultima non cambia niente perché il campionato è equilibrato. Non cambia nulla per me giocare nel centrocampo a 3 o a 4, l'importante è giocare. Dobbiamo dimenticare subito e pensare a sabato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassuolo Modena 2 - 0 | Le dichiarazioni dei protagonisti

ModenaToday è in caricamento