rotate-mobile
Sport

Sassuolo Napoli 2 - 1 | Grande vittoria a sorpresa dei neroverdi

Dopo una partenza difficilissima, il Sassuolo riesce a ribaltare il match andando a conquistare tre punti che all'inizio della partita sembravano impossibili da guadagnare

Un gol dopo poco più di due minuti di gara porta in vantaggio il Napoli e sembra sancire già il risultato della partita e magari anche un anno complicato per i neroverdi. Tutto sbagliato, invece, perché il Sassuolo cresce ogni minuto di più e riesce non solo a pareggiare, non solo a passare in vantaggio nel finale, ma anche ad amministrare il risultato, conquistando tre punti bellissimi, alla prima di campionato, davanti al proprio pubblico, contro il Napoli.

IL MATCH - Comincia malissimo il campionato del Sassuolo che non arriva nemmeno al terzo minuto senza prendere gol. A commettere l'errore letale è proprio il grande ex di turno Paolo Cannavaro che mette fuori gioco il proprio portiere su un tiro di Higuain, poi consegna il pallone ad Hamsik con un disimpegno disastroso. Il numero 17 del Napoli non sbaglia e tira sul secondo palo portando in vantaggio i propri compagni. Cresce però il Sassuolo e non si fa prendere dallo sconforto, mentre il Napoli dimostra di concedere qualcosa nelle retrovie e prova per primo Berardi ad approfittare di un errore difensivo degli avversari, ma all'ultimo, con un po' di fortuna, Hysaj riesce a mettere un piede deviando il diagonale del numero 25 neroverde. Escludendo la fiammata iniziale dei partenopei, la partita è molto equilibrata con il Sassuolo che cerca di diventare pericoloso in più occasioni con Floro Flores pur non lasciando mai scoperta la difesa. Dopo tanti tentativi, arriva al 31' il gol del pareggio del Sassuolo proprio con una rete di Floro Flores: Berardi dalla trequarti stoppa di petto e al volo libera il compagno che nel frattempo si era inserito e può stoppare anche lui di petto e tirare solo davanti a Reina. Rischia ancora tanto il Napoli al 37' quando Defrel parte a gran velocità e arriva al tiro saltando gli avversari, ma il suo tentativo non è efficace e Reina può parare. Serve ancora un miracolo di Reina al 39' per annullare un altro gran tiro di Defrel dal centro dell'area: il portiere azzurro è costretto a parare col piede sinistro a terra. Nella ripresa parte più forte il Napoli che non permette al Sassuolo di uscire dalla propria metà campo fino al 55' quando Defrel e Floro Flores pasticciano in area e si annientano a vicenda. Sul rovesciamento di fronte Peluso concede una punizioni dal limite agli avversari per una trattenuta: sulla palla va Mertens che tira direttamente in porta e sfiora l'incrocio dei pali. Problemi per Di Francesco al 60' quando Berardi sembra accusare uno strappo muscolare e l'allenatore neroverde è costretto a sostituirlo con Politano che ha subito una grande occasione al primo pallone toccato, ma il suo tiro si schianta contro un avversario in una mischia in area. Ricomincia a giocare però il Napoli, con il Sassuolo che cerca di parare colpo su colpo tutti i tentativi degli avversari. I cambi, quasi tutti in attacco, danno ragione a Di Francesco che inserisce Sansone al posto dello stanco Floro Flores: al minuto 84 il giocatore neroverde si lancia di testa su un assist di Falcinelli che taglia tutta l'area e segna il gol del 2-1.

SASSUOLO: Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi (62' Politano), Defrel (81' Falcinelli), Floro Flores (72' Sansone). A disp.: Pegolo, Pomini; Fontanesi, Gazzola, Terranova, Biondini, Pellegrini. All.: Eusebio Di Francesco
NAPOLI: Reina; Maggio, Albion, Chiriches, Hysaj; D.Lopez, Valdifiori, Hamsik; Insigne (72' El Kaddouri), Mertens (79' Callejon), Higuain (62' Gabbiadini). A disp.: Rafael, Gabriel; Strinic, Henrique, Koulibaly, Dezi, Jorginho, Allan. All.: Maurizio Sarri
ARBITRO: sig. Doveri di Roma
RETI: 2' Hamsik, 31' Floro Flores, 84' Sansone
NOTE: ammoniti Magnanelli, Chiriches, Valdifiori, Berardi, Peluso, Sansone

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassuolo Napoli 2 - 1 | Grande vittoria a sorpresa dei neroverdi

ModenaToday è in caricamento