rotate-mobile
Sport

Sassuolo Roma 0 - 3 | I giallorossi passeggiano sui neroverdi

Regna la noia al Mapei Stadium; unici momenti di emozione i tre gol della Roma che affondano i neroverdi nel pieno di un momento di crisi

Non rischia nulla il Sassuolo, se non la figuraccia davanti ai propri tifosi. Dopo la prestazione non del tutto convincente di Verona, per gli uomini di mister Di Francesco arriva una brutta sconfitta casalinga contro la Roma che passeggia e, giocando male, spadroneggia al Mapei Stadium.

IL MATCH - Parte male la partita del Sassuolo che già al sesto minuto si trova in svantaggio dopo un grave errore di Consigli che non trattiene un colpo di testa di Doumbia e lo "alza" in maniera pallavolistica all'indietro in porta. Non hanno una grande reazione i neroverdi che appaiono veramente molli e al 27' non riescono ad opporsi ad una bella azione di Florenzi partito dalla trequarti che prima salta Peluso, poi Brighi e alla fine tira dal limite una sassata sotto la traversa. Nel finale di primo tempo si vede qualcosa di buono da parte del Sassuolo quando Missiroli arriva sul fondo a crossare ma al centro dell'area ci sono solo avversari che spazzano via la palla senza problemi. Nella ripresa è ancora la Roma a fare la partita, ma al 54' Sansone riesce ad arrivare al cross senza trovare comunque compagni di squadra in area. Diventa poi molto fisica la partita con continui falli da entrambe le parti. Crescono i neroverdi dopo l'ingresso in campo di Zaza che al 59' colpisce al volo una palla davanti alla porta su cui De Sanctis deve compiere un miracolo. Ci riprova al 64' Floro Flores che mette una buona palla in mezzo, facile preda dei difensori avversari. Sbaglia tanto anche la Roma quando si propone in attacco, situazione comprensibile quando si gioca con il doppio vantaggio contro una formazione che non crea pericoli. Così Gervinho si fa pescare in fuorigioco, i cross diventano corti e imprecisi. Al 73' però Gervinho sulla destra ubriaca Longhi e trova un bel passaggio filtrante per Pjanic che in area non sbaglia e calcia sotto alla traversa. Nel finale arriva una gran botta di Iturbe appena entrato, parata da Consigli. Il match termina sul 3-0 per gli ospiti, alla fine di uno scontro tutt'altro che entusiasmante.

SASSUOLO: Consigli; Acerbi, Cannavaro, Peluso; Taider, Brighi (76' Biondini), Missiroli, Longhi; Sansone, Floccari (53' Zaza), Floro Flores (73' Lazarevic). A disp.: Pomini, Pegolo; Bianco, Natali, Fontanesi, Benucci, Mandelli, Chibsah, Sereni. All.: Eusebio Di Francesco
ROMA: De Sanctis; Florenzi (79' Keita), Manolas, Astori, Torosidis; De Rossi, Pjanic (86' Iturbe), Nainggolan; Ibarbo, Doumbia (67' Yanga-Mbiwa), Gervinho. A disp.: Lobont, Skorupski; Spolli, Cole, Balzaretti, Paredes, Ucan, Verde, Totti. All.: Rudi Garcia
ARBITRO: sig. Mazzoleni di Bergamo
RETI: 6' Doumbia, 27' Florenzi, 74' Pjanic
NOTE: ammoniti Floro Flores, Ibarbo, De Rossi, Astori, Cannavaro, Zaza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassuolo Roma 0 - 3 | I giallorossi passeggiano sui neroverdi

ModenaToday è in caricamento