Sport

Sassuolo Spal 0 - 2 | Neroverdi fuori dalla Coppa Italia, succede tutto nella ripresa

Il Sassuolo è eliminato dalla Spal agli ottavi di Coppa Italia. La partita viene decisa nei primi minuti del secondo tempo

Esce sconfitto il Sassuolo dagli ottavi di Coppa Italia contro la Spal e deve abbandonare la competizione che poteva essere un buon obiettivo per i neroverdi. Il primo tempo non ha molto da dire, se non un palo di Djuricic al 23’ e due infortuni per gli ospiti, la prima delle quali porta ad un cambio obbligato con Di Francesco che deve lasciare il campo per Seck. A sembrare più pericoloso è il Sassuolo che ha alcune buone occasioni con Djuricic e Raspadori. La partita però cambia completamente all’inizio della ripresa quando in due minuti la squadra di Di Francesco si ritrova sotto di un uomo e di un gol: al 47’ Djuricic entra con i tacchetti nello stinco di Floccari e, dopo aver consultato il VAR, l’arbitro Camplone estrae il rosso diretto; solo due minuti più tardi, appena ripreso il gioco, Seck sulla sinistra riesce a conquistare il fondo e a crossare sul primo palo dove Missiroli di prima calcia a incrociare sul secondo palo sorprendendo Pegolo e la difesa neroverde. Ora il Sassuolo sembra in grande difficoltà e la Spal cerca di approfittarne riuscendo a raddoppiare al 58’: ancora un cross dalla sinistra, questa volta di D’Alessandro, che arriva sul secondo palo dove Dickmann spunta alle spalle della difesa e calcia in rete senza lasciare scampo a Pegolo. Colpisce ancora un palo poi il Sassuolo con Muldur al 64’. La partita rimane poi in equilibrio fino al termine con i padroni di casa che non riescono ad essere abbastanza aggressivi da riaprirla e con gli ospiti che controllano, ma provano anche a chiuderla in un paio di occasioni.

SASSUOLO (4-2-3-1): Pegolo; Muldur, Marlon, Peluso, Rogerio (85′ Kyriakopoulos); M. Lopez (69′ Ayhan), Obiang; Oddei (69′ Haraslin), Djuricic, Boga (46′ Schiappacasse); Raspadori. A disp.: Consigli, Turati, Magnanelli, Traoré, Ferrari, Piccinini, Mercati, Defrel. All.: De Zerbi

SPAL (3-4-2-1): Berisha; Spaltro (68′ Ranieri), Vicari (46′ Tomovic), Sernicola; Dickmann, Missiroli, Murgia, D’Alessandro (68′ Sala); Brignola (90′ Strefezza), Di Francesco (25′ Seck); Floccari. A disp.: Thiam, Minelli, Esposito, Valoti, Castro, Moro. All.: Marino

ARBITRO: sig. Camplone

RETI: 49′ Missiroli, 58′ Dickmann

NOTE: ammoniti Muldur. Espulso Djuricic.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassuolo Spal 0 - 2 | Neroverdi fuori dalla Coppa Italia, succede tutto nella ripresa

ModenaToday è in caricamento