Sport

Sassuolo Spezia 3 - 2, le pagelle | Bianchi decisivo

Mentre il Sassuolo aspetta il rientro dei suoi attaccanti, a prendere gli applausi ci pensa Bianchi con un gol favoloso al quale nemmeno lui probabilmente crede

Ecco le pagelle di Sassuolo Spezia 3-2.

SASSUOLO: Pomini 6.5, Gazzola 6.5, Terranova 6.5, Marzorati 6.5, Longhi 6.5, Bianchi 7.5, Magnanelli 6.5, Missiroli 7, Troianiello 6.5 (Troiano s.v.), Catellani 7 (Laribi 7), Berardi 6 (Frascatore s.v.).
SPEZIA: Guarna 5.5, Romagnoli 6 (69' Di Gennaro 6.5), Goian 6, Schiavi 6, Piccini 6.5, Porcari 6, Musacci 5.5 (Sammarco 6), Garofalo 5.5, Bovo 6 (Albarracin s.v.), Pichlmann 7, Sansovini 7.

POMINI 6.5 - Fa un paio di parate decisive, ma commette anche qualche errore in occasione del secondo gol e della traversa dello Spezia.

GAZZOLA 6.5 - Fa una buona partita, una delle sua solite, senza grandi picchi.

TERRANOVA 6.5 - Male sui gol degli avversari, soprattutto sul secondo, ma trova subito il riscatto tirando il rigore che sancisce il momentaneo pareggio e si porta a 9 gol, pari al compagno Richmond Boakye.

MARZORATI 6.5 - Gioca poco quest'anno ma cerca sempre di fare il suo lavoro nel migliore dei modi.

LONGHI 6.5 - Buono in fase difensiva e come sempre grande spinta sulla sinistra.

BIANCHI 7.5 - E' il suo momento, è il suo anno. Dopo un paio di stagioni un po' travagliate, il maremmano ha trovato finalmente continuità in campo non solo a livello di presenze e prestazioni, ma anche di gol. Oggi ha segnato il gol decisivo del 3-2 con un tiro incredibile.

MAGNANELLI 6.5 - Sempre il solito capitano. Non da nell'occhio ma il suo apporto è l'anima della squadra.

MISSIROLI 7 - Non molto in vista nel primo tempo, a parte qualche bel gesto tecnico, molto meglio nel secondo tempo quando riesce anche a conquistare il rigore.

TROIANIELLO 6.5 - Non riesce mai a sorprendere gli avversari nonostante la grande velocità e fallisce due gol già fatti. (TROIANO S.V.).

CATELLANI 7 - Trova un bel gol che sblocca la partita e mette sempre l'anima in ogni partita. (LARIBI 7 - Gioca troppo poco per poter dare un giudizio, ma il voto è di incoraggiamento per un rientro importante dopo il lunghissimo infortunio).

BERARDI 6 - E' troppo egoista e più volte prova tiri improbabili piuttosto che favorire compagni smarcati. (FRASCATORE S.V.)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassuolo Spezia 3 - 2, le pagelle | Bianchi decisivo

ModenaToday è in caricamento