rotate-mobile
Sport

Sassuolo Spezia 3 - 2 | Corazzata dimezzata, comunque vittoriosa

Dopo essere andato in svantaggio per la prima volta al 'Braglia', il Sassuolo non si fa demoralizzare e continua con il suo gioca che porta ad una bellissima rimonta

Sembrava un pomeriggio storto per i neroverdi, ancora in difficoltà per le assenze di Pavoletti, Masucci e Boakye; invece, quella che sembrava una disfatta, si è trasformata in una grande festa: dopo essere passati in svantaggio, i ragazzi di Di Francesco hanno mantenuto la calma e sono riusciti, grazie al loro gioco, a ribaltare il risultato. In attesa di Livorno e Verona, il Sassuolo non sta a guardare ma si porta sempre più vicino alla Serie A.

IL MATCH - Partono a viso aperto entrambe le squadre e si sfidano dando vita ad uno spettacolo divertente e di alta qualità. Le occasioni sono sostanzialmente alla pari da entrambe le parti, con i neroverdi che creano più gioco e gli spezzini che concludono con più precisione le loro occasioni, ma Pomini è attento. E' solo il 10' quando Catellani sblocca il risultato mettendo a segno un tiro dal limite dell'area che spiazza la difesa ligure. Mai perdere la concentrazione però quando c'è bomber Sansovini in campo: al 16', infatti, l'attaccante fa una buffa piroetta sulla palla, ma con rapidità torna sulla sfera e tira una botta in rete. A metà del primo tempo, poi, ecco che lo Spezia passa in vantaggio con Pichlmann che batte in velocità Terranova e porta avanti i suoi. Nella ripresa il Sassuolo non perde la testa e continua con il suo gioco, così al 60' Piccini atterra Missiroli in area e per Pinzani non ci sono dubbi: sul dischetto va il solito Terranova e non sbaglia, arrivando a quota 9 gol in campionato. Al 66' poi una prodezza incredibile di Bianchi, che sembrava destinato a uscire, spiazza tutti e regala la vittoria al Sassuolo.

SASSUOLO (4-3-3): Pomini; Gazzola, Terranova, Marzorati, Longhi; Bianchi, Magnanelli, Missiroli; Troianiello (75' Troiano), Catellani (82' Laribi), Berardi (89' Frascatore). A disp.: Pigliacelli, Bianco, Chibsah, Luppi. All.: Di Francesco.
SPEZIA (3-5-2): Guarna; Romagnoli (69' Di Gennaro), Goian, Schiavi; Piccini, Porcari, Musacci (69' Sammarco), Garofalo, Bovo (91' Albarracin); Pichlmann, Sansovini. A disp.: Iacobucci, Rui Mario, Lollo, Benedetti. All.: Gianluca Atzori.
ARBITRO: Pinzani di Empoli
RETI: 10' Catellani, 16' Sansovini, 27' Pichlmann, 61' rig. Terranova, 66' Bianchi
NOTE: ammoniti Garofalo, Catellani, Bovo, Musacci, Piccini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sassuolo Spezia 3 - 2 | Corazzata dimezzata, comunque vittoriosa

ModenaToday è in caricamento