menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sassuolo Torino 1 - 1 | Acerbi recupera lo svantaggio, un punto a testa

Finisce con un pareggio il match tra Sassuolo e Torino: a sbloccare il risultato è Belotti, gli risponde Acerbi sul finire del primo tempo

Pareggio sostanzialmente giusto tra neroverdi e granata nel recupero infrasettimanale nel gelido Mapei Stadium. Le due squadre danno vita ad una partita divertente e vivace alternando occasioni da una parte e dall'altra con belle giocate corali e dei singoli.

IL MATCH - Parte molto forte il Sassuolo che conquista due corner nei primi dieci minuti di gioco e sembra del tutto intenzionato a dettare legge. Dal 10' cresce però il Torino ed è proprio la squadra di Ventura a creare le occasioni più pericolose del match sfruttando al meglio il contropiede con Zappacosta, Benassi, Immobile e Belotti. I pericoli maggiori arrivano infatti da questi che sbloccano ancora il risultato al 22' quando Immobile lancia Benassi verso il fondo, il modenese arriva poi al cross e in mezzo all'area trova Belotti completamente solo che si è lasciato alle spalle Peluso caduto a terra forse commettendo anche fallo: il 'Gallo' non può sbagliare e porta avanti i suoi. Continua a macinare gioco il Torino che crea ancora occasioni con un colpo di testa di Glik e un tiro di Immobile parato da Consigli. Il Sassuolo sembra in difficoltà e non riesce a trovare spazi nella difesa granata. Poi al 40', alla prima vera occasione, i neroverdi pareggiano con un tiro di Acerbi che ribatte in rete una respinta su tiro di Biondini. Nella ripresa sembrano studiarsi le squadre nei primi minuti, poi al 60' una grande occasione per il Sassuolo con Defrel che dal centro dell'area impegna Ichazo; risponde il Torino immediatamente con un veloce rovesciamento di fronte: al tiro va Belotti da posizione defilata, ma Consigli si supera e para a terra. Ricominciano poi le occasioni da una parte e dall'altra con Belotti e Defrel scatenati, fermati solo dai portieri avversari e da un pizzico di imprecisione. Al 75' ci prova anche Magnanelli dalla distanza, ma il suo tiro termina alto. Ora è il Sassuolo a far girare palla e a mettere in difficoltà la difesa granata soprattutto con le incursioni in area di Sansone che getta sempre il panico con la sua velocità.

SASSUOLO: Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini (80' Laribi), Magnanelli, Duncan; Berardi (74' Falcinelli), Defrel (87' Politano), Sansone. A disp.: Pegolo, Pomini; Ariaudo, Antei, Gazzola, Fontanesi, Longhi, Pellegrini, Pierini. All.: Eusebio Di Francesco
TORINO: Ichazo; Maksimovic, Glik, Moretti; Zappacosta (80' Bovo), Benassi (80' Baselli), Gazzi, Acquah, G.Silva; Belotti, Immobile. A disp.: Padelli, Castellazzi; Molinaro, Vives, Quagliarella, Martinez. All.: Giampiero Ventura
ARBITRO: sig. Celi di Bari
RETI: 22' Belotti, 40' Acerbi
NOTE: ammoniti Benassi, Glik, Maksimovic, Vrsaljko, Magnanelli, Acquah. Espulso Ventura.

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia. A Modena circolazione sospesa lungo il percorso

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento