rotate-mobile
Sport Sassuolo

Calcio, Marzoratti: "Siamo primi e ci teniamo a mantenere la distanza dalle altre"

Sta per avere luogo una delle sfide più importanti del campionato di Serie B; Lino Marzoratti ne parla con tranquillità e con la voglia di non abbandonare la posizione in classifica. Per il traffico sono previsti disagi in vista del match

Parla con una certa sicurezza Lino Marzoratti, elemento importante di una difesa che ha finora fatto bene ma che nell'ultimo match contro il Vicenza ha subito due gol: "Il primo posto in classifica è frutto del lavoro fatto e ci premia, ma meritiamo i punti che abbiamo e possiamo guardare al futuro con ottimismo perché siamo in un buon momento di forma. Sansone ci sta dando una grossa mano facendo più gol di quelli subiti: contro il Vicenza sono stati due e dobbiamo risistemarci in difesa, speriamo nella buona vena di altri in fase d'attacco visto che sono in tanti".

L'importanza dell'allenatore non sta solo nel saper mettere in campo la squadra, arte in cui Pea eccelle, ma anche nel saper gestire un gruppo come quello del Sassuolo tenendolo compatto: "Il Mister ci tiene sulla corda e questo ci stimola molto. Con lui mi trovo benissimo e ne sono felice perché arrivavo da due anni di problemi con gli allenatori e avevo poche motivazioni". Oltre alla tripletta di Sansone, altri due episodi hanno segnato la giornata di sabato scorso: "Gazzola ha fatto un ottimo esordio con gol, siamo veramente forti in tutti i reparti. Boakye dopo l'attacco dei tifosi era giù di morale ma si è già risollevato".


Sabato arriverà al 'Braglia' un'avversaria diretta per la promozione, guidata da una vecchia conoscenza neroverde: il Verona di Mandorlini. "Mi ricordo ancora la gara di andata, segnata da episodi sfavorevoli; speriamo di ribaltare il risultato. Loro sono compatti e forti, perciò noi dovremo entrare in campo senza tensioni: siamo lì e ci teniamo a mantenere la stessa distanza". Proprio per l'importanza dell'incontro inoltre la Polizia Municipale annuncia che nelle ore di afflusso e di deflusso dei tifosi sarà vietata la circolazione stradale e la sosta in viale Monte Kosica, nel tratto compreso tra via Galvani e piazzale Tien An Men, in v.le Montecuccoli, nel tratto compreso tra viale monte Kosica e via Padre Candido. Sarà inoltre vietata la sosta in piazzale Tien An Men.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, Marzoratti: "Siamo primi e ci teniamo a mantenere la distanza dalle altre"

ModenaToday è in caricamento