rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Sport

Quarta sconfitta a tavolino, il Modena saluta il calcio professionistico

La mancata trasferta a Santarcangelo di Romagna ha di fatto sancito l'esclusione dei canarini dal girone di Lega Pro, dopo che è tramontata l'ipotesi di schierare la formazione "Berretti". Restano solo da capire i termini del fallimento

Fine della pantomima. I calciatori del Modena Fc hanno staccato oggi definitivamente la spina alla squadra, che non è scesa in campo nella trasferta a Santarcangelo, incassando così la quarta sconfitta a tavolino della stagione più triste della sua storia ultracentenaria. Confermato lo sciopero di calciatori della prima squadra – senza stipendio fin dal ritiro estivo – si era fatta avanti l'ipotesi di mandare in campo la squadra "Berretti", ma così non è stato.

Questa soluzione avrebbe di fatto prolungato magari di una settimana del Modena, ma era stata fortemente avversata da parte sia della Lega Pro, per evidenti motivi sportivi, sia dall'Assocalciatori, per altrettanto validi motivi sindacali. E così infatti è stato e il vivaio non è stato prestato ad un teatrino che sarebbe stato a dir poco imbarazzante.

Ora toccherà dunque al giudice sportivo passare alla fase finale: l'estromissione del club dal campionato, ma anche la sottrazione di tre punti a quelle formazioni che hanno già giocato e vinto con il Modena in questi primi mesi del campionato.

L'assenza del fronte sportivo – che da agosto ad oggi non ha fatto parlare molto di sè – permetterà ora di focalizzarsi sulla intricata e paradossale vicenda societaria e comprendere con più esattezza, se mai sarà possibile, con quali modalità il club gialloblu giungerà all'istanza di fallimento. Dopo il naufragio della trattativa con la coop dell'Azionariato Popolare di venerdì, ieri l'imprenditore Carmelo Salerno è tornato a contrattare una possibile soluzione per l'acquisizione delle quote, delineando anche una strada verso un "fallimento guidato". Se ne saprà di più nelle prossime ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quarta sconfitta a tavolino, il Modena saluta il calcio professionistico

ModenaToday è in caricamento