rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Sport

Sea Sub Modena, battuta d'arresto pericolosa contro Bergamo

Sconfitta che pesa tanto in chiave salvezza quella ottenuta dalla Sea Sub Modena, contro un Bergamo Pallanuoto che si è imposto con un netto 11-8.

La partita, giocatasi alla piscina C. Longo di Bologna, inizia bene per gli ospiti che riescono a chiudere il primo quarto in vantaggio, con Modena che rimane in scia con il rigore di Trocciola ed il contropiede di Righetti (in foto).
Nella seconda frazione Trocciola e Righetti si ripetono e, dopo la risposta di Tadini, rimettono il risultato in parità.

Il cambio campo è fatale per Modena, che in pochi minuti riesce a prendere un parziale di 4-0 subendo solamente contropiedi, dopo tiri forzati o palle perse dai geminiani. Nel quarto periodo, a partita ormai compromessa, la doppietta di Calabrese rende meno amaro il passivo.

Ennesimo passo falso di Modena che Sabato prossimo dovrà tentare l’impresa in casa della capolista Padova.

Sea Sub Modena: Pederielli, Gatti , Pinotti, Andrè 1, Montante, Trocciola 2, Araldi, Calabrese 2, Cojacetto, Testini , Righetti 2, Martini, Rossi. All: Calabrese
Superiorità numeriche: 1/6
Rigori: 1/1

Bergamo Pallanuoto: Cavagna, Carrara 2, Scozzari, Lorenzi 1, Barbuzzi, Trimarchi, Minali, Baldi G. 5, Baldi L 1, Clemente, Tadini 2, Cereda, Pozzi. All: Foresti.
Superiorità numeriche: 2/5
Rigori: 2/2

Arbitro Barra
Parziali: 2-3, 2-1, 2-6, 2-1.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sea Sub Modena, battuta d'arresto pericolosa contro Bergamo

ModenaToday è in caricamento