rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sport

Spezia Carpi 0-2 | Prima vittoria in Serie B per i biancorossi

Conquista la sua prima vittoria in campionato il Carpi di mister Vecchi che schiaccia uno Spezia troppo disordinato e nervoso. A segno Concas e Inglese

Dimostra di avere gli stessi difetti dello scorso campionato lo Spezia di Stroppa: nomi importanti, attacco tra i più forti del campionato, ma troppo disordine nell'impostazione del gioco e nervosismo palpabile. Il Carpi conquista così la sua prima vittoria in Serie B e lo fa proprio contro una delle favorite alla vittoria finale. I ragazzi di mister Vecchi sembrano aver finalmente preso confidenza con la Serie B dopo le difficoltà iniziali.

IL MATCH - Parte forte il Carpi nel match contro lo Spezia e ha subito una buona occasione, dopo appena un paio di minuti dal fischio di inizio, con uno scatenato Sgrigna che per tutta la partita fa a sportellate con Baldanzeddu. Nonostante i pronostici, i biancorossi riescono a tenere testa allo Spezia che si innervosisce con il passare dei minuti ed esprime un gioco disordinato. Al 26' Concas appostato sul palo, approfitta di un cross di Gagliolo e anticipa il difensore spezzino portando in vantaggio i compagni con il primo gol della storia del Carpi in Serie B. Passata la mezzora, il Carpi è padrone del campo, domina a centrocampo e chiude i tentativi di contropiede dello Spezia. Al 37' Sansovini cerca di pareggiare con una punizione ma Kovacsic si supera e toglie la palla dal sette. Subito dopo lo Spezia chiede un rigore per fallo di Della Rocca su Catellani, ma l'arbitro concede solo punizione dal limite. Nella ripresa lo Spezia cerca di reagire e il Carpi cala di intensità ma riesce a contenere gli avversari. Al 73' La Penna estrae un rosso diretto per Catellani, autore di un Bhutto fallo da dietro, ma non forse tanto da giustificare l'espulsione. Il Carpi allora riprende le redini del gioco controlla, arrivando anche al raddoppio al 90' con Inglese che salta l'uomo sulla trequarti, si accentra e tira colpendo il braccio del portiere che, da terra, può solo guardare la palla rotolare lentamente in rete. Subito dopo lo Spezia rimane addirittura con 9 uomini per l'espulsione di Seymour che tira una gomitata di frustrazione a Porcari.

SPEZIA: Valentini, Migliore, Lisuzzo, Ceccarelli, Sammarco, Bovo, Sansovini (Seymour), Moretti, Ebagua, Catellani, Baldanzeddu. A disp.: Vimercati, Ashong, Henty, Ferrari, Albaraccin, Rivas, Borghese, Appelt. All.: Stroppa.
CARPI: Kovacsic, Pesoli, Poli, Gagliolo, Concas, Della Rocca, Memushaj, Romagnoli, Porcari, Lollo (De Vitis), Sgrigna (Di Gaudio). A disp.: Nocchi, Letizia, Bertoni, Mbakogu, Di Gaudio, Sperotto, Pasciuti, Inglese. All.: Vecchi.
RETI: 26' Concas, 90' Inglese
NOTE: ammoniti Della Rocca, Sammarco, Lollo. Espulsi Catellani e Seymour.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spezia Carpi 0-2 | Prima vittoria in Serie B per i biancorossi

ModenaToday è in caricamento