rotate-mobile
Sport

Spezia Modena 2 - 1 | Anche al 'Picco' è una sconfitta

Non arriva neanche al 'Picco' un risultato positivo. Il Modena passa in svantaggio nel primo tempo poi riesce a pareggiare, ma Ebagua chiude il match. Lo Spezia sorpassa i gialli in classifica

Non passa questo "mal di trasferta" dei canarini che, anche a Spezia, perdono dopo essere riusciti ad acciuffare un pareggio nei minuti finali. La situazione di parità e però durata appena 5 minuti. Non si può dire che il Modena non abbia provato a portare a casa un buon risultato, ma sono stati commessi troppi errori, soprattutto a centrocampo.

IL MATCH - Parte con la grinta giusta lo Spezia che cerca subito di intimorire pressando un Modena attento che cerca di creare comunque buone occasioni con Bianchi che nei primi minuti si inserisce bene e tenta un colpo di testa. A procurarsi la migliore occasione nei primi dieci minuti è Daniele Dalla Bona che dal limite tira ma la palla esce di pochissimo. Comincia a farsi vedere allora il Modena e la partita prende buoni ritmi con le squadre decise a trovare il risultato pieno. Si interrompe poi per vari minuti il gioco per un brutto scontro di testa tra Migliore e Dalla Bona che, nonostante le medicazioni, non riescono a rimanere in campo e vengono sostituiti rispettivamente da Culina e Calapai. Al 26' Salifu atterra il neoentrato Culina in area ed è rigore. Sul dischetto va Ebagua che non sbaglia e spiazza Pinsoglio portando in vantaggio lo Spezia. Al 39' Mazzarani segna colpendo il palo interno, ma l'arbitro chiama fuorigioco anche se Borghese teneva di poco in gioco il 'Pupetto'. Nella ripresa la partita non offre grandi spunti, con un Modena che cerca di reagire ma senza convinzione né qualità e uno Spezia che pensa a salvare il risultato. Al 73' Babacar tenta una girata dal limite ma non trova lo specchio della porta. Esce Surraco, dentro Mangni ed è proprio l'esordiente a segnare il gol del pareggio appena entrato: Babacar salta un uomo a fondo campo, crossa in mezzo, velo di Belloni e Mangni la infila a fil di palo. All'84' però Ebagua si inventa un tiro stupendo dal limite e con una doppietta chiude il match.

SPEZIA (3-5-1-1): Leali; Ceccarelli, Lisuzzo, Borghese; Migliore (22' pt Culina), Sammarco (60' Moretti), Appelt, Seymour, Magnusson; Carrozza; Ebagua. A disp.: Valentini, Ashong, Orsic, Ciurria, Sansovini, Catellani, Henty. All.: Giovanni Stroppa
MODENA (3-5-2): Pinsoglio; Cionek, Gozzi, Manfrin; Surraco (73' Mangni), Salifu, Dalla Bona (24' pt Calapai), Bianchi, Garofalo; Mazzarani (65' Belloni), Babacar. A disp.: Manfredini, Potenza, Minarini, Besea, Nardini, Bruno. All.: Walter Novellino
ARBITRO: sig. Pasqua di Tivoli
RETI: 28' Ebagua (rig.), 75' Mangni, 84' Ebagua
NOTE: ammonito Salifu, Appelt, Borghese

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spezia Modena 2 - 1 | Anche al 'Picco' è una sconfitta

ModenaToday è in caricamento