rotate-mobile
Sport

Modena, Manfredini: "Vorrei restare e diventare titolare"

Non gira tanto attorno all'argomento Nicolò Manfredini: l'anno prossimo vuole restare a Modena per giocarsi la possibilità di essere titolare, dato che il compagno Simone Colombi tornerà con ogni probabilità all'Atalanta

Tra pochi giorni il campionato di Serie B sarà finito ed è tempo di bilanci anche per chi ha giocato meno ma ha dato comunque un grande contributo alla stagione gialloblù, come Nicolò Manfredini: "Il bilancio della mia stagione è positivo per quello che ho avuto al possibilità di giocare - ha detto il portiere -; anche in allenamente abbiamo lavorato molto bene con Mister e squadra, perciò sono soddisfatto". Sabato il Modena andrà a La Spezia a giocare una partita inutile sulla carta, ma che potrebbe regalare una piccola gioia a tutto l'ambiente in caso di vittoria: "La motivazione di sabato sarà quella di chiudere bene - ha spiegato Manfredini -: se fai una buona prestazione e magari porti a casa una vittoria, puoi passare un'estate tranquilla e positiva".

La sensazione è che in realtà i canarini abbiamo anticipato le vacanze al pre-Crotone, smettendo di giocare dopo la grande vittoria nel derby: "La stagione del Modena non è finita dopo il derby perché a Crotone ci siamo giocati l'ultima speranza di entrare nei play off, abbiamo perso e abbiamo pagato tanto quei due mesi in cui non abbiamo fatto risultati positivi. Con il senno di poi, tanti punti buttati via al novantesimo hanno pesato perché ce ne sarebbero bastati 4/5 in più per entrare nei play off; ovviamente i rimpianti ci stanno, ma purtroppo è andata così e ora non possiamo fare nulla". Oltre ai bilanci, è anche tempo di parlare del futuro, di speranze e aspettative per la prossima stagione: "L'anno prossimo spero di avere più opportunità di giocare - ha detto Manfredini - e anche di poter lottare per un posto davanti. Si vedrà... Io mi auguro di rimanere a Modena e di giocarmi un posto qui, ma ancora non so cosa succederà".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena, Manfredini: "Vorrei restare e diventare titolare"

ModenaToday è in caricamento