Giovedì, 13 Maggio 2021
Sport

Ternana Modena 2 - 1 | Ancora una sconfitta in trasferta, la classifica fa davvero paura

Perde ancora il Modena in trasferta, questa volta a Terni dove i canarini si mettono in difficoltà da soli al 12' quando il portiere viene espulso per rimediare ad un errore difensivo

Nessuna novità: la trasferta porta zero punti al Modena che non riesce ad uscire da un tunnel di errori determinanti che rovinano sempre prestazioni che, escludendo il risultato, non sarebbero da bocciare totalmente. L'espulsione di Provedel al 12' del primo tempo condiziona la partita, ma sono anche gli errori difensivi di Marzorati, Gozzi e Rubin a rovinare la giornata dei canarini a Terni.

IL MATCH - Partono forte i padroni di casa che hanno subito una grande occasione con Falletti che sbaglia di poco con Provedel che controlla. Cresce poi il Modena che ci prova più volte con Stanco cercato da Belingheri e con Nardini che dialoga bene con i compagni di reparto. All'11' colpo di testa di Meccariello su calcio d'angolo che finisce però tra le mani di Provedel. Al 12' disastro canarino, con Furlan che scappa completamente solo verso la porta e Provedel in uscita lo atterra appena fuori area e viene espulso con rosso diretto. Modena subito in inferiorità numerica per ancora 78' di gara più recupero; a lasciare il posto al secondo portiere Manfredini è Nardini. Non si fa comunque schiacciare il Modena che cerca di giocare la palla e di rimanere in zona d'attacco, ma deve stare attento ai contropiede degli avversari. Potrebbe andare tutto a rotoli per i gialloblù al 33' quando la Ternana passa in vantaggio dopo aver tenuto il pallone in area il tempo necessario per trovare lo spazio giusto ed essere andata al tiro con Janse dalla destra, marcato in maniera inefficace da Rubin da dietro: Manfredini non può fare nulla, il tiro è troppo ravvicinato. I canarini però non si perdono d'animo e continuano a provarci: trovano così il pareggio al 38' con Stanco che gira divinamente di testa un bel cross di Luppi. Va vicino al raddoppio appena un minuto dopo Francesco Stanco con un bel sinistro che termine però fuori. Nella ripresa parte bene il Modena che non fa notare di essere in inferiorità numerica, ma solo fino a quando la Ternana fa girare palla con un buon possesso e trova di nuovo un varco che sfrutta senza pietà e con Furlan di testa segna il gol del 2-1. Si scatena poi l'ex gialloblù neo entrato Belloni che nel giro di pochi secondi impensierisce Manfredini con due tiri dal limite. Non riesce più a salire il Modena in questa fase di gara, dopo aver corso tanto e aver cercato di tenere la partita in equilibrio nonostante l'uomo in meno. Al 76' grande conclusione di Falletti che rientra sul destro e tira a giro sul secondo palo sfiorandolo appena con Manfredini battuto. Le occasioni si alternano fino al termine del match, senza mai essere veramente pericolose. Ci prova Luppi più volte nel finale, ma senza troppa fortuna.

TERNANA (4-2-3-1) Mazzoni; Zanon, Meccariello, Gonzalez, Vitale; Busellato (74' Signorelli), Zampa; Forlan, Falletti (81' Grossi), Janse (53' Belloni); Avenatti. A disp.: Sala, Masi, Valjent, Palumbo, Gondo, Dugandzic. All.: Roberto Breda
MODENA (4-3-3) Provedel; Calapai, Gozzi, Marzorati, Rubin; Galloppa (65' Crecco), Bentivoglio, Belingheri (81' Camara); Nardini (12' Manfredini), Stanco, Luppi. A disp.: Aldrovandi, Zucchini, Popescu, Zoboli, Besea, Giorico, Granoche. All.: Hernan Crespo
ARBITRO: sig. Sacchi di Macerata
RETI: 33' Janse, 38' Stanco, 57' Furlan
NOTE: ammoniti Galloppa, Zanon, Belingheri, Bentivoglio, Belloni. Espulso Provedel. Recupero 1' pt - 3' st.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ternana Modena 2 - 1 | Ancora una sconfitta in trasferta, la classifica fa davvero paura

ModenaToday è in caricamento