Sport

Udinese Sassuolo 0 - 1 | Il Capitano torna titolare e regala una vittoria ai neroverdi

E' Francesco Magnanelli l'eroe di giornata: segna il suo primo gol in Serie A al ritorno da titolare dopo un lungo infortunio ed è record; il Sassuolo non aveva mai vinto tre partite consecutive in A

Record per il Sassuolo in Serie A: sia di punti - che a una partita dalla fine sono 12 in più di quelli fatti in totale nello scorso campionato -, sia di risultati, infatti i neroverdi non avevano mai vinto tre partite consecutive nella massima serie. Ciliegina sulla torta: il primo gol in Serie A di capitan Magnanelli.

IL MATCH - Partita vivace e molto aperta tra Udinese e Sassuolo che si sfidano per dare spettacolo, non avendo più ambizioni di classifica. Al 5' è Perica a mettere in difficoltà i neroverdi con un colpo di testa, ma Acerbi riesce a mandare fuori. Lo stesso difensore del Sassuolo poi rischia un autogol al 25'. Al 27' si sveglia Zaza che prova un tiro dalla sinistra, ma la palla esce di poco alta. Ancora Zaza al 41' impegna Scuffet entrato al 28' al posto dell'infortunato Karnezis. Ci riprova il nazionale del Sassuolo al 44' che egoisticamente prova a tirare nonostante il compagno Berardi libero in buona posizione: ancora una volta Scuffet annulla Simone Zaza. Si riapre con il Sassuolo in avanti il secondo tempo della partita ed è di nuovo Zaza a sfiorare il gol con un tiro che si spegne sul fondo passando a un centimetro dal palo. Subito dopo anche Floro Flores si va vedere calciando dal limite al termine di una bella azione di squadra, ma anche in questo caso il tiro è di poco impreciso. L'occasione più limpida del match arriva al 53' quando Di Natale, entrato dell'intervallo, compie un gran gesto tecnico facendo un pallonetto dalla destra che salta Consigli, ma Cannavaro si supera e salva sulla linea di porta in rovesciata. Il match si sblocca solo 70' quando Berardi, con grande intelligenza, difende bene un pallone al limite dell'area e aspetta l'avvento da dietro di capitan Magnanelli che può scagliarsi sull'assist del numero 25 e con un gran tiro a incrociare batte Scuffet segnando il suo primo gol in Serie A. Si mette male la situazione per l'Udinese che al 79' rimane in inferiorità numerica quando Guilherme rimedia il secondo giallo di giornata e deve lasciare il campo. Vicinissimo al raddoppio Zaza all'89', ma il giocatore del Sassuolo, lanciato da solo in porta da Sansone, sbaglia il tiro e annulla l'occasione.

UDINESE: Karnezis (28' Scuffet); Widmer, Danilo, Bubnjic, Piris; Kone, Allan, Badu (77' Bruno Fernandes); Guilherme; Perica (46' Di Natale), Thereau. A disp.: Meret; Wague, Neuton, Pinzi, Gabriel Silva, Pasquale, Aguirre, Geijo. All.: Andrea Stramaccioni
SASSUOLO: Consigli; Fontanesi, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Chibsah (85' Taider), Magnanelli (84' Floccari), Biondini; Berardi, Zaza, Floro Flores (76' Sansone). A disp.: Pomini, Polito; Bianco, Natali, Longhi, Gazzola, Lazarevic. All.: Eusebio Di Francesco
ARBITRO: sig. Abisso di Palermo
RETI: 70' Magnanelli
NOTE: ammoniti Berardi, Kone. Espulso Guilherme per somma di gialli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Udinese Sassuolo 0 - 1 | Il Capitano torna titolare e regala una vittoria ai neroverdi

ModenaToday è in caricamento