menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gaetano Masucci

Gaetano Masucci

Varese Sassuolo 3 - 4 | Brividi all''Ossola' e trionfo neroverde

Tutti sulle spine fino all'ultimo minuto a Varese, dove i neroverdi sono riusciti a conquistare una grandissima vittoria in inferiorità numerica. La reazione alla sconfitta della settimana scorsa è arrivata puntuale

Una vittoria che spazza via ogni dubbio: nessuna crisi per i neroverdi che avevano fatto un passo palso la scorsa settimana contro il Grosseto. Oggi, all''Ossola', il Sassuolo ha dato una grande prova di forza contro un Varese che non sta vivendo un periodo brillante, ma che non ha certamente sfigurato contro la capolista.

IL MATCH - Ad aprire le danze di questo match così movimentato è stato Domenico Berardi, al 6', con un gol da vero fuoriclasse che non teme l'avversario e lo anticipa con un colpo che porta in vantaggio i neroverdi. Dopo un buon primo tempo, nel momento in cui i padroni di casa avevano forse preso più coraggio, Gaetano Masucci trova il raddoppio con un gol di testa che ha del miracoloso, data la differenza di stazza tra l'attaccante neroverde e i difensori biancorossi. Nella ripresa i ragazzi di Di Francesco si sentono forse arrivati e abbassano i ritmi per qualche minuto, tanto basta al Varese per accorciare le distanze al 55' con un colpo di testa di Troest. Non fa in tempo a finire di esultare il danese, che Masucci segna il gol che vale doppietta per lui. La partita sembra chiusa, ma al 63' Emanuele Terranova viene espulso per un presunto (a dire il vero quasi inesistente) fallo in area e l'arbitro fischia rigore per il Varese che con Ebagua si porta sul 2-3. Brividi allora per i neroverdi che in inferiorità numerica devono gestire un Varese all'attacco che crede nella rimonta. Invece, quando mancano 4' al termine, Pavoletti realizza un assist strepitoso del neo-entrato Frascatore e chiude la gara. Ci sarà poi ancora spazio per il terzo gol del Varese, firmato da Zecchin su punizione, totalmente inutile.

VARESE (4-4-2): Bressan, Pucino, Troest, Rea, Franco (46' Damonte), Ferreira Pinto (46' Oduamadi), Filipe, Struna, Zecchin, Ebagua, Scapuzzi (60' Neto Pereira). A disp.: Bastianoni, Fiamozzi, Marino, Juan Antonio. All.: Fabrizio Castori.
SASSUOLO (4-3-3): Pomini, Gazzola, Marzorati, Terranova, Longhi, Bianchi, Magnanelli, Missiroli (48' Troiano), Masucci (65' Bianco), Pavoletti, Berardi (83' Frascatore). A disp.: Pigliacelli, Laribi, Catellani, Boakye. All.: Eusebio Di Francesco.
ARBITRO: sig. Baracani di Firenze
RETI: 6' Berardi, 44' e 56' Masucci, 55' Troest, 64' rig. Ebagua, 86' Pavoletti, 92' Zecchin
NOTE: ammoniti Magnanelli, Struna, Filipe Ribeiro, Pucino, Berardi, Gazzola, Pomini, Troiano. Espulso Terranova al 63'

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccinazioni anti-Covid, si apre la prenotazione per i 60-64enni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento