Modena Rugby 1965, festa salvezza dopo la vittoria ad Arezzo

Espugnata Arezzo, Modena Rugby 1965 allontana lo spettro retrocessione. Le mete di Gambini e Orlandi regalano il successo ai verdeblù: 15-7 al Vasari

foto Sara Bonfiglioli

Il Modena Rugby 1965 mette la quarta e conquista con tre giornate di anticipo la salvezza matematica. Ad Arezzo i ragazzi di Ogier infilano il quarto successo di fila: dopo le larghe vittorie con Viterbo e Paganica, arriva un 15-7 meno roboante, ma sufficiente a garantire il mantenimento della categoria.

Un sfida iniziata in salita per il tecnico modenese Gianluca Ogier, costretto a cambiare il XV a causa del forfait del mediano di mischia Rovina, rimpiazzato da Esposito. Nella formazione di partenza si rivede Milzani in prima linea e Maccaferri in terza, al posto dell’acciaccato Luca Venturelli. Ad aprire le marcature ci pensa l’estremo Utini, che dalla piazzola rombe l’equilibrio e regala i primi punti ai suoi. Il vantaggio dura sette minuti: l’ala toscana Brocchi segna la prima meta del match e ribalta la situazione, con l’apertura Lavaggi a centrare i pali per il 7-3 parziale. Il colpo subito sveglia i verdeblù, che alzano il ritmo e al 28’ trovano la prima marcatura con il livornese Gambini, che nella sua Toscana ritrova la soddisfazione personale (e a fine gara sarà premiato come migliore in campo). Nel primo tempo Modena chiude avanti col minimo scarto: 8-7.

L’intensità del primo tempo prosegue ad inizio ripresa e i verdeblù colpiscono dopo soli due minuti con Orlandi, che firma il bis modenese e con la trasformazione di Utini porta il punteggio sul 15-7. Nonostante manchi ancora un tempo di gioco e il ritmo di capitan Faraone e compagni non sia più quello del primo parziale, il risultato non cambierà più: Modena riscatta la sconfitta del dicembre scorso, festeggia la salvezza matematica e può iniziare a pensare al derby di domenica prossima con la Reno Bologna.

Tabellino
Vasari Arezzo-Modena Rugby 1965 7-15

Marcature: 10’ cp Utini, 17’ meta Brocchi tr Lavaggi, 28’ meta Gambini nt; 42’ meta Orlandi tr Utini.
Arezzo: Grotti (Cipolleschi); D’Antonio V., Gebbia, Donnini, Brocchi (Aversa); Lavaggi, Rupi; Guiducci, Baraldo, Bruni (Casagni); Piccioli, Donvito; Giabbani (Boninsegni), Innocenti, Roselli (Alpini). Non entrato: Califano. All. Sordini.

Modena: Utini; Lanzoni, Orlandi, Uguzzoni, Trotta P.; Catellani, Esposito (71’ Trotta D.); Venturelli M., Maccaferri (60’ Venturelli L.), Gambini; Stachezzini (75’ Panico), Montalto; Milzani (51’ Rizzi A.), Rizzi M. (75’ Floris), Faraone. Non entrati: Martines, Marzougui. All. Ogier.
Arbitro: Belvedere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Note: Risultato primo tempo: 7-8. Punti conquistati in classifica: Modena 4, Arezzo 0.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piatto dell'anno 2021, Massimo Bottura sperimenta e vince ancora

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Coronavirus, 1.413 contagi in regione. A Modena i numeri raddoppiano

  • Coronavirus. 1.212 nuovi positivi e 14 decessi in regione. Modena prima provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento