Atletica. Grande partecipazione e risultati interessanti alla Velocissima di Natale

Si è concluso il 2019 sportivo al Campo Comunale di Modena con una Velocissima di Natale che ha fatto registrare grandissima partecipazione tra i più piccoli ed anche risultati interessanti tra i più grandi. Per la Fratellanza è ora tempo di guardare al nuovo anno.

La carica degli Esordienti

Sono stati poco meno di 200 i piccoli atleti in erba, dai 6 ai 10 anni, che si sono sfidati nelle loro prime gare in pista sulla distanza di 50 metri. Una presenza numerosa che ha comportato anche un allungamento dei tempi e degli orari di gara previsti inizialmente. A fare la parte del leone, ovviamente, sono stati numericamente i giovanissimi gialloblù, che però non hanno avuto vita facile contro avversari arrivati anche da fuori regione per dare vita a sfide davvero combattute e anche di un certo spessore tecnico sotto lo sguardo sempre attento e la grande partecipazione delle famiglie e di tutto il pubblico presente. Come sempre impianto gremito e applausi per tutti nelle varie categorie che hanno visto per la Fratellanza imporsi Andrea Malmusi negli Esordienti 6 con Alessandro Dondi terzo. Negli Esordienti 8 il bolognese Diego Ficarra ha messo in fila Thomas Boja, Kevin Andreotti, Daniel Milo e Riccardo Maletti, mentre nelle Esordienti 10 terza Rita Manfredini.

Battaglia vera tra Ragazzi e Cadetti

Dopo la lunga passerella dei più piccoli spazio alle categorie giovanili più competitive, con alcune prestazioni davvero interessanti. Si passa dai 50 ai 60 metri e nelle Ragazze si conferma la reggiana Vezzani al vertice con le gialloblù Anna Luminari e Chiara Cappi rispettivamente terza e quarta. Nella gara maschile Samuele Costanzini mette in fila tutti in batteria, ma in finale non trova lo spunto per chiudere davanti al vincitore Davide Laterza, dell’Edera Forlì, e Alessandro Trotto della Polisportiva Monteveglio che ha concluso al secondo posto. Passando alle annate 2005-2006, invece, sesta Giulia Bernardi, mentre tra i maschi nessuno è riuscito a centrare le finali, con Marco Camboni e Silvio Feola arrivati a pochi centesimi di secondo dalla qualificazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prestazioni interessanti tra i ‘grandi’

Auguri di Natale a tutti e ultimo appuntamento del 2019 concluso dalle categorie assolute che hanno riservato qualche risultato davvero interessante. Tra le Allieve la vicentina Desiree Muraro ha rispettato il pronostico chiudendo davanti a tutti in 7.83, mentre tra i maschi doppietta sempre per la medesima società con Martin Justice quinto per quanto riguarda la Fratellanza. Nella gara assoluta successi per Annalisa Spadotto Scott in 7.76 e Abdou Mourou Guene tra i maschi in 6.95 davanti al bolognese Pettorossi. A chiudere i Master con Leonardo Marini e la gialloblù Rita De Cesaris davanti a tutti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid. Studenti positivi in quattro scuole di Modena e in una di Carpi

  • Focolaio in un bar di Carpi, l'Ausl invita gli avventori a fare il tampone

  • Altri quattro casi nelle scuole. Classi in isolamento a Modena, Carpi e Castelfranco

  • Scomparsa dopo la scuola, si cerca una 16enne di Sassuolo

  • Castelvetro, ciclista di 27 anni esce di strada e perde la vita in via Bionda

  • Vintage e Second Hand | 4 negozi di pezzi d'abbigliamento unici e pregiati a Modena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento