rotate-mobile
Sport

Calzedonia Verona-Dhl Modena 0-3 | Tutto facile per i ragazzi di Lorenzetti

Dopo un avvio titubante, la Dhl Modena trionfa a Verona nella seconda di campionato. Tutti i campioni stanno ingranando e per la compagine guidata da Andrea Giani. Gara chiusa in meno di un'ora e mezza (19-25; 17-25; 17-25)

Modena Volley si impone per tre set a zero in terra scaligera, lasciando a bocca asciutta la Calzedonia Bluvolley, dalla quale ci si aspettava un grande match alla vigilia. Nessuna sorpresa nella formazione partente, con il recuperato Nemanja Petric preferito a Nikic e tutti i titolari in campo, alla ricerca dei meccanismi perfetti che ancora devono essere oliati in queste battute iniziali della stagione. Verona, reduce dal successo 3-0 esterno a Perugia, schiera tutti i titolari, ma si dimostra invece timida e remissiva, subendo troppo passivamente il gioco di Bruno e compagni.

IL MATCH - La gara inizia subito punto a punto. Ottima distribuzione da parte di entrambi i registi, ma Modena fa meglio degli avversari sia al servizio che a muro. La Dhl allunga nel finale con un po' più di ciniscmo, lasciando Calzedonia ferma a 19 punti alla chiusura del primo parziale.
Avvio di secondo set impressionante per i gialloblu ospiti che allungano con una serie di giocate davvero brillanti, portandosi rapidamente sul 11-5. La qualità superiore si vede e Modena strappa anche il secondo set, sul punteggio di 17-25.
Il terzo parziale si apre sulla falsariga dei precedenti, con Modena molto concentrata su ogni palla. Zingel e Sander tengono a galla i veronesi, ma nel finale si spegne la luce. Dopo un cartellino rosso per le proteste della panchina scaligera, ci pensa il giovanissimo Sighinolfi, subentrato per il servizio. Doppio ace e il set si chiude 17-25.

Chi era rimasto deluso dall'esordio con Molfetta, potrà incominciare a ricredersi. Pur nella giornata 'no' degli avversari, la Dhl ha dimostrato di essere una delle corazzate del campionato, potenzialmente la favorita al titolo. Domenica 8 novembre Modena tornerà al Palapanini per affrontare la Revivre Milano, fanalino di coda della Superlega.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calzedonia Verona-Dhl Modena 0-3 | Tutto facile per i ragazzi di Lorenzetti

ModenaToday è in caricamento