rotate-mobile
Sport

Vicenza Sassuolo 0 - 1 | E' l'anno dei neroverdi

Dopo una vittoria conquistata più con la fortuna e con la costanza che con il gioco, i neroverdi volano sempre più in alto e sfuggono ancora all'inseguimento di Livorno e Verona. Il Vicenza recrimina su due calci di rigore non dati

Quando manca la solita brillantezza, subentra la fortuna: è veramente l'anno buono per raggiungere quel sogno che Magnanelli e compagni nutrono ormai da tempo. Al 'Menti' di Vicenza i neroverdi hanno vinto di misura contro una formazione non certo irresistibile e, oltre a mantenere invariato il vantaggio di 7 punti dal Livorno e 11 dal Verona, vola a +18 dal Varese. La vittoria non è però stata esente da polemiche da parte dei biancorossi che hanno chiesto per due volte il calcio di rigore.

IL MATCH - Dopo un primo tempo di discreti sbadigli, in cui l'unica vera occasione passa sulla testa di Maurizio Ciaramitaro, ex Modena, che si trova a due passi dalla rete e di testa la manda fuori di pochissimo, nella ripresa il match cambia con l'entrata in scena di Richmond Boakye. Il ghanese in realtà non si vede molto, ma sposta la difesa e la fa ballare più di quanto non avesse fatto con il tridente Troianiello-Berardi-Catellani. Il match si scalda un po' anche per i due episodi in cui l'arbitro non ha concesso i rigori al Vicenza - un fallo di mano in area di Longhi e un fallo di Pomini -. Quando poi sembrava tutto avviarsi verso un pareggio tra due squadre poco convincenti, ecco che Missiroli riesce a trovare un assist per Berardi smarcato e all'85' il Sassuolo passa in vantaggio proprio grazie al gol del suo giovane gioiello.

VICENZA (4-4-2): Bremec, Brighenti, Camisa, Milanovic, Di Matteo (90' Giacomelli), Bellazzini, Cinelli, Ciaramitaro, Semioli, Tiribocchi (63' Bojinov), Malonga (69' Padalino). A disp.: Pinsoglio, Gentili, Castiglia, Rigoni. All.: Alessandro Dal Canto.
SASSUOLO (4-3-3): Pomini, Gazzola, Bianco, Terranova, Frascatore (76' Longhi), Chibsah, Magnanelli, Missiroli, Troianiello (58' Boakye), Catellani (83' Laribi), Berardi. A disp.: Pigliacelli, Marzorati, Troiano, Masucci. All.: Eusebio Di Francesco.
ARBITRO: Candussio di Cervignano
RETI: 85' Berardi
NOTE: ammoniti Catellani, Chibsah, Brighenti, Bremec. Espulso al 86' Pinsoglio dalla panchina

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza Sassuolo 0 - 1 | E' l'anno dei neroverdi

ModenaToday è in caricamento