rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Sport

Volley, Matt Anderson: "È ora di spingere sull'acceleratore"

Sarebbe per lui il momento di riposarsi dopo dodici mesi di gioco senza sosta, invece sa che sta arrivando il momento più delicato della stagione; Matt Anderson parla della sfida di domenica alle 18 contro Verona

Si diverte a giocare a pallavolo, e lo si vede anche negli allenamenti di tutti i giorni, anche se non si ferma praticamente da un anno. Matthew Anderson, schiacciatore americano di Buffalo alla prima stagione sotto la Ghirlandina, domenica nella vittoria di Latina è stato premiato Mvp ed ora guarda al match di domenica al PalaCasaModena con Verona. “E’ vero: tra nazionale, World League, il Campionato e la World Cup, praticamente non ha mai avuto riposo negli ultimi dodici mesi - spiega proprio Matt Anderson -. Ma giocare a pallavolo è il mio lavoro e mi piace anche molto. Poi adesso arrivano i momenti decisivi ed anche più emozionanti della stagione: noi abbiamo una grande voglia di fare delle belle cose. Purtroppo non abbiamo Yosifov e Kooy, siamo quasi contati, è il momento di stringere i denti ed anzi spingere sull’acceleratore”.

Domenica come detto arriva la Marmi Lanza (PalaCasaModena ore 18), squadra che viene dal ko a Vibo, ma che nel girone di ritorno è riuscita a vincere contro Cuneo e ad infliggere l’unico ko alla Sisley Belluno: “Noi dobbiamo vincere. Certo non sarà facile, perché Verona è una buona squadra, perché non c’è niente di facile e noi ultimamente abbiamo perso troppe volte. Nelle ultime giornate però abbiamo fatto vedere tanti momenti di buon gioco, ci serve continuità ed anche per questo stiamo lavorando tanto in palestra. La vittoria a Latina ci serviva proprio ed ora vogliamo vincere contro Verona - conclude Anderson -: io credo che Casa Modena abbia tutti i mezzi per farlo, servirà però tanta concentrazione”.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley, Matt Anderson: "È ora di spingere sull'acceleratore"

ModenaToday è in caricamento