rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Volley

A2: trasferta piemontese amara per la BSC Materials Sassuolo, Mondovì vince in 4 set

Prima del fischio d'inizio le due squadre avevano gli stessi punti in classifica e ci si sarebbe aspettati un match più equilibrato

Ottava giornata di campionato amara per la BSC Materials Sassuolo, che sul campo della corazzata LPM BAM Mondovì cede 3-1 (parziali 25-17, 25-18, 25-27, 25-20). Quella della BSC Materials è una partita dai due volti: nei primi due set, le linci biancoazzurre faticano molto in ricezione e per Scacchetti diventa difficile costruire un gioco efficace. In più, le sassolesi sono particolarmente fallose al servizio e per Mondovì è tutto facile. Sul 2-0, la musica però cambia: il gioco di Sassuolo cresce in qualità e la partita procede equilibrata.

La BSC vince in volata in terzo parziale, poi nel quarto le due formazioni procedono appaiate fino alla strappo finale firmato Decortes che regala a Mondovì il successo pieno. Top scorer biancoazzurra, Arianna Vittorini (17). In doppia cifra anche Pomili (16) e Manfredini (10). L’LPM BAM Mondovì inizia con il piede giusto (19-14), mantenendo il set nelle proprie mani (25-17).  Il parziale successivo vede le pumine avanzare nella giusta direzione fin dalle prime azioni di gioco (11-7). Un bel gioco compatto e corale consente a Bisconti e compagne di rimanere saldamente in partita e allungare (25-18).

Nella terza frazione di gioco le monregalesi subiscono la reazione della formazione avversaria (8-13). L’LPM BAM Mondovì si ritrova e accorcia (13-15), ma Sassuolo non ci sta (15-19). Arriva il break delle rossoblu (21-23). Sostenute dal calore degli Ultras Puma e da tutto il pubblico, le pumine ci provano (23-24) e mettono la freccia (25-24).

Si torna in equilibrio (25-25), con le ospiti che con afferrano con i denti la vittoria ai parziali (25-27). Il quarto set vede le squadre viaggiare a braccetto (8-8). L’LPM BAM Mondovì è determinata (18-15). Le emiliane restano incollate (20-18), ma le pumine non ci stanno. La formazione di coach Solforati chiude il capitolo con il definitivo 3-1. Il tabellino del match:

LPM BAM MONDOVÌ - BSC MATERIALS SASSUOLO 3-1 (25-17, 25-18, 25-27, 25-20)

LPM BAM MONDOVÌ: Longobardi 14, Pizzolato 15, Takagui 1, Grigolo 16, Riparbelli 10, Decortes 14, Bisconti (L), Giroldi 2, Giubilato, Colzi. Non entrate: Zech, Populini. All. Solforati.

BSC MATERIALS SASSUOLO: Scacchetti 2, Pomili 16, Civitico 6, Dapic 5, Vittorini 17, Manfredini 10, Pelloni (L), Busolini 6, Dhimitriadhi (L), Bondavalli. Non entrate: Pistolesi, Masciullo, Fornari. All. Venco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: trasferta piemontese amara per la BSC Materials Sassuolo, Mondovì vince in 4 set

ModenaToday è in caricamento