rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Volley

B1: San Damaso troppo timida contro la capolista Bologna, lo 0-3 è pesantissimo

Passo indietro per le modenesi dopo la bella vittoria di una settimana fa contro la Clementina 2020

Match difficile doveva essere e match difficile è stato. La Pallavolo San Damaso non è stata in grado di impensierire la capolista del girone D della B1 di volley femminile, la VTB Bologna. La trasferta è stata affrontata dalle ragazze di coach Andreoli con un pizzico di spavalderia, ma non è stata sufficiente per ottenere almeno un set. I soli 45 punti raggranellati dalle modenesi testimoniano un dominio fin troppo netto da parte di Bologna, lasciando così la Tiene Zerosystem a quota 4 in classifica, con due lunghezze di vantaggio sulla zona retrocessione.

La partita si è indirizzata subito lungo gli ambiziosi binari bolognesi. La VTB ha creato un divario troppo ampio per essere recuperato e il 25-14 ha fatto rompere in fretta il ghiaccio alle padrone di casa per un 1-0 giunto in grande fretta. La reazione di San Damaso ha fruttato solamente cinque punti in più nel secondo parziale rispetto alla frazione di gioco precedente.

Nel terzo set, poi, il dominio è stato reso ancora più evidente da un 25-12 che non ha bisogno di alcun commento. Sabato 5 novembre è in programma il prossimo turno del girone D: la Pallavolo San Damaso tornerà a giocare in casa, per la precisione contro uno dei clienti più scomodi di questo raggruppamento, la Mosaico Ravenna. Il tabellino del match:

TMB BOLOGNA-PALLAVOLO SAN DAMASO 3-0 (25-14, 25-19, 25-12)

BOLOGNA: Ristori, Boninsegna, Fiore, Pavani, Campisi, La Porta (L1), Neriotti, Tonelli, Saccani, Taiani, Cavalli (L2), Bernardeschi, Dall’Olmo Casadio. All. Angelescu

SAN DAMASO: Venturelli, Credi, Bellei, Baldoni, Pecorari, Semprini, Borelli (L1), Odorici, Selmi, Montorsi (L2), Tesini, Guerra, Raineri. All. Andreoli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: San Damaso troppo timida contro la capolista Bologna, lo 0-3 è pesantissimo

ModenaToday è in caricamento