rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Volley

L’Omag Marignano frena l’entusiasmo nerofucsia, Montale sconfitta 0-4 in Romagna

Le ragazze di coach Ghibaudi non riescono a portare a casa neanche un set dei quattro giocati

In Romagna arriva la “vendetta” dell’Omag-MT San Giovanni in Marignano, che dopo la sconfitta del 28 settembre scorso in Emilia, oggi hanno restituito il favore all’Emilbronzo 2000 Montale nel test disputato sulle sponde dell’Adriatico. È un’Emilbronzo 2000 in po’ offuscata quella che viene fuori dal test-match contro San Giovanni in Marignano. Le ragazze di coach Ghibaudi non riescono a portare a casa neanche un set dei quattro giocati ieri pomeriggio. Una squadra, quella nerofucsia, alla quale è decisamente mancata la costanza.

Approccio al match decisamente complicato, al quale si aggiunge la chiara crescita delle romagnole. Si rivede Angelini ma solo a referto, con la centrale montalese che ha ripreso ad allenarsi solamente ieri. Partenza, come detto, da incubo per Montale. Il primo parziale si apre subito con un allungo delle romagnole (8-4), che poi scappano (16-8 e 21-9) fino a vincere il set 25-12. Perovic subito sugli scudi (sette punti), per Montale (con difficoltà in attacco) sono tre punti a testa per Visintini e Fronza. Decisamente più equilibrato il parziale successivo, che si gioca praticamente punto a punto. Cresce leggermente la percentuale in attacco e si riduce quella delle romagnole che comunque si aggiudicano il set al fotofinish (25-23).

Cinque punti per la ritrovata Saguatti, quattro per Mescoli. Nel terzo set torna a calare l’attacco di Montale, mentre dall’altra parte emerge Bolzonetti (cinque punti). Alle nerofucsia non bastano i quattro punti di Bozzoli e cede 20-25. Si decide di giocare anche un quarto set, che è simile al secondo. Montale parte avanti e ci rimane almeno fino al 16-14, poi tornano a farsi sotto le romagnole che si aggiudicano anche il quarto set (26-24). Sette punti per Covino, quattro per Zojzi. Le nerofucsia sono ora attese da un ultimo test-match, quello in programma il 16 ottobre sul campo dell’Itas Trentino. Esordio in campionato il 23 ottobre (derby con Sassuolo al “PalaMagagni”).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Omag Marignano frena l’entusiasmo nerofucsia, Montale sconfitta 0-4 in Romagna

ModenaToday è in caricamento