rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Volley

Volley serie B, lo Stadium Miradola si avvicina alla promozione con il trionfo su San Giustino

La squadra di Dall'Olio batte la squadra umbra con un netto 3-0. Per il salto di categoria bastano due set nel ritorno in programma sabato prossimo

Mai in 55 anni di storia a Mirandola si è vista la serie A nella pallavolo maschile, ma questa potrebbe essere davvero la volta buona. Lo Stadium, allenato da un veterano come Francesco Dall'Olio, ha battuto l'ostica formazione umbra della Ermgroup San Giustino, dominatrice al pari dei gialloblù del proprio girone, per 3-0 nell'andata della finale dei playoff per la promozione in serie A3 (netti i parziali: 25-18, 25-20, 25-16) e pertanto, in occasione del ritorno in programma sabato prossimo in trasferta, basterà vincere due set per realizzare questo sogno. Nulla chiaramente è scontato, ma negli occhi di tutti rimarrà per diversi giorni l'entusiasmo dei 300 che hanno gremito all'inverosimile il PalaBonatti.

LA GARA - Si parte all'insegna dell'equilibrio, che verrà rotto successivamente da un turno al servizio di Giacomo Ghelfi. Il capitano metterà a segno tre ace consecutivi, contibuendo al 25-18 con il quale si chiude il primo set. 

Il vantaggio mette le ali ai piedi dei gialloblù, che volano subito sul 4-1. San Giustino si ricorda di essere quella grande squadra che ha sbaragliato fino ad ora la concorrenza e ritrova subito la parità. Non facendo però i conti nuovamente con Francesco Ghelfi, le cui iniziative mettono in difficoltà la ricezion avversaria. Il secondo gioco finische così 25-20.

Il terzo set è un monologo: Bellei e Dombrowski sono i protagonisti del break iniziale, a cui San Giustino cerca di controbattere in tutti i modi, venendo però schiacciata dall'intensità dei padroni di casa, che tra cinque giorni avranno dunque il delicato compito di amministrare questo importante vantaggio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley serie B, lo Stadium Miradola si avvicina alla promozione con il trionfo su San Giustino

ModenaToday è in caricamento